Lotteria degli scontrini App: come funziona

Per partecipare alla lotteria degli scontrini, ecco come utilizzare l’App Io

4866

Lotteria degli scontrini App, ecco cosa è e come si utilizza. L’8 Dicembre è partito il Piano Italia Cashless. Questa iniziativa è nata con due obiettivi da raggiungere. Il primo è quello di combattere l’evasione fiscale, il secondo quello di incentivare la ripresa dei consumi. Fanno parte di questo progetto il piano cashback del 10% sugli acquisti con strumenti elettronici e la lotteria degli scontrini.

Lotteria degli scontrini App, come configurarla

L’app IO, è l’applicazione che può essere scaricata sul proprio smartphone.  Servirà per trasmettere i dati della propria carta e gli estremi del conto, sul quale si ricaricheranno i premi. Per partecipare al programma è necessario scaricare e configurare correttamente l’App IO. La partecipazione al Piano Italia Cashless è, naturalmente, gratuita. Bastano pochi minuti per configurare correttamente l’app e, a partire dall’8 dicembre, ottenere un rimborso per tutte le spese effettuate.

App IO: download e registrazione

La partecipazione al programma Piano Italia Cashless è vincolata all’utilizzo dell’App IO, necessaria per registrarsi e sfruttare i vantaggi offerti dall’iniziativa che garantisce un rimorso del 10% dell’importo speso in negozio pagando con un sistema elettronico come carte o app. Il primo passo è scaricare l’applicazione. Essa è disponibile:

  • sul Google Play Store per tutti gli smartphone ed i tablet con sistema operativo Android (4.4 o versioni successive)
  • sull’Apple App Store per tutti gli iPhone e gli iPad con sistema operativo iOS (10.0 o versioni successive).

Configurazione App

Completato il download dell’App IO sul proprio dispositivo mobile, sarà necessario avviare la configurazione dell’app in modo da poter partecipare al programma Piano Italia Cashless ed ottenere il rimborso del 10% della spesa. Il primo passo per partecipare al programma è quello di effettuare l’accesso all’App IO. Lo stesso può essere completato, in piena sicurezza, utilizzando la propria identità digitale, SPID oppure la Carta d’Identità Elettronica (CIE 3.0) abbinata al PIN ottenuto in fase di rilascio della carta stessa. I cittadini che non possiedono SPID o la Carta d’Identità Elettronica, potranno avviare la procedura di richiesta per uno di questi due sistemi necessari per il completamento dell’autenticazione. Maggiori dettagli possono essere ottenuti direttamente dall’App IO. Effettuato il primo accesso, sarà possibile accedere successivamente all’App IO tramite il codice di sblocco a 6 cifre (scelto dall’utente) oppure tramite il sistema di riconoscimento biometrico registrato all’interno del proprio smartphone (riconoscimento dell’impronta digitale oppure riconoscimento facciale). Chi ha già un account attivo sull’App IO dovrà aggiornare l’applicazione all’ultima versione ufficiale (è possibile forzare l’aggiornamento dallo store del dispositivo da cui si è scaricata l’app).

Registrazione al programma Piano Italia Cashless

Essa è necessaria per ottenere il rimborso per le spese a partire dalla data dell’8 dicembre. La procedura da seguire  è la seguente:

  • accedere alla sezione Portafoglio dell’App IO
  • premere sul pulsante in evidenza “Cashback” assicurandosi di leggere l’informativa sulla privacy ed accettando i Termini e le Condizioni
  • confermare di avere tutti i requisiti per partecipare al programma (riservato ai maggiorenni residenti in Italia)
  • premere Continua per completare l’iscrizione al programma

Una volta completata la fase di iscrizione sarà necessario inserire il codice IBAN del proprio conto corrente. Il rimborso infatti, viene erogato al cittadino che partecipa al programma tramite bonifico. Ciò avverrà al termine di ciascun periodo previsto dal Piano Cashless Italia.

 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui