MotoGP qualifiche Assen: pole e record della pista per Viñales

Tutti le classifiche e i commenti delle sessioni di questo sabato pomeriggio

850
MotoGP qualifiche Assen

MotoGP qualifiche Assen: Viñales firma la pole

MotoGP qualifiche Assen. Maverick Viñales riesce a dimostrare a tutti di cosa è capace, quando le critiche su di lui si erano fatte più pesanti che mai dopo il weekend al Sachsenring. Conquista la pole position e firma il record della pista, in 1:31.814. Stacca di circa 7 decimi il suo compagno di squadra Fabio Quartararo, che per la seconda volta di fila non trova la prima casella, ma quella immediatamente a fianco. Chiude la prima fila uno strepitoso Pecco Bagnaia, che proveniva dalla Q1.

I risultati delle FP4

Nelle tradizionali FP4 svolte prima delle qualifiche, i piloti hanno potuto concentrarsi sul passo gara. Fabio Quartararo si è dimostrato il migliore, imponendo un ritmo davvero martellante. Seguono Viñales e Oliveira. Anche Alex Rins ha svolto un buon lavoro, girando su  tempi buoni anche con gomme molto usate.

I promossi e i bocciati del sabato

Le Yamaha del team ufficiale dimostrano di essere le moto da battere nella gara di domani. Doppietta in qualifica e doppietta anche nelle FP4: Viñales e Quartararo sembrano potersi contendere la vittoria nella gara di domani.

Ottimo sabato di Pecco Bagnaia: nonostante una FP4 un po’ così e così, porta a casa il massimo possibile nelle qualifiche, e partirà dalla prima fila.

Da tenere d’occhio sicuramene Takaaki Nakagami. Il giapponese apre la seconda fila e ha fatto un buon turno in FP4. Potrebbe ritrovarsi a lottare per conquistare il primo podio della sua carriera in MotoGP.

Qualifica davvero disastrosa invece per Marc Marquez. Dopo una FP4 discreta, cade durante la Q1, compromettendo la sua possibilità di migliorarsi e provare a giocarsi una posizione per la Q2. L’8 volte campione del mondo domani sarà costretto a partire in 20esima posizione.

KTM non benissimo: il solito Oliveira è comunque in seconda fila, gli altri davvero lontani. Iker Lecuona ha sfiorato il suo primo passaggio in Q2, e partirà 13esimo. Danilo Petrucci in P18, anche se è vero che purtroppo gli è stato annullato un giro molto buono. Davvero male Brad Binder: partirà dalla penultima casella.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui