Basket, Ettore Messina lascia Milano ?

Al di là della fiducia di facciata espressa dalla dirigenza biancorossa, il coach catanese potrebbe svincolarsi a fine stagione. Tutti i dettagli.

Tempo di lettura: 2 Minuti
1643

Basket, Ettore Messina lascia Milano ? Al quarto anno sulla panchina biancorossa, Ettore Messina sta attraversando la stagione più complicata. La squadra costruita in prima persona, non risponde alle sollecitazioni. Sono sfumati degli obiettivi come la Coppa Italia (vinta dalla Germani Brescia) e la Super Coppa Italia (finita alla Virtus Bologna). Non solo, il cammino in Eurolega appare abbastanza compromesso. Servirebbero un miracolo e una concatenazione di risultati favorevoli per spingere la squadra nelle prime otto, che si giocheranno il titolo europeo. Il coach catanese pare avere esaurito il credito di fiducia dovuto all’imponente curriculum, costellato di successi fra Virtus Bologna, Pallacanestro Treviso, Cska Mosca, Real Madrid. Con l’Olimpia Milano ha vinto due volte la Coppa Italia, una volta la Super Coppa Italia e un campionato. Nel suo percorso anche la guida della Nazionale Azzura, con la quale ha vinto l’oro ai Giochi del Mediterraneo, l’argento ai Goodwill Games e ai campionati europei del 1997.

Basket, Ettore Messina lascia Milano ? La fiducia illimitata di Giorgio Armani

L’uomo e l’allenatore godono della stima e della fiducia del patron Giorgio Armani. Il nuovo corso con Ettore Messina è stato voluto dal proprietario dell’Olimpia Milano in persona. Il quale gli ha rinnovato la stima attraverso le parole di Pantaleo Dell’Orco, attuale presidente dei biancorossi. La dirigenza è al fianco dell’allenatore, avrà il massimo appoggio fino al termine della stagione. C’è un tricolore da ricucire sul petto e tutte le attenzioni saranno focalizzate sull’obiettivo. Il General Manager meneghino, il greco Christos Stavroproulos è pronto a programmare la prossima stagione al fianco di Ettore Messina. Ma non sono da escludere due possibilità: la perdita dello scudetto spinge la proprietà a cambiare; il coach rimette il mandato e accetta altre offerte. Non è un mistero che Real Madrid, Panathinaikos, Fenerbahce e Bayern Monaco abbiano fatto un pensierino sull’allenatore milanese.

Basket, se Ettore Messina va via cambiano gli scenari. Chi sarà il nuovo allenatore ?

L’eventuale addio di Ettore Messina sarebbe propedeutico all’inizio di un nuovo corso. La società milanese ha preparato un “piano B”, nel caso le strade si separassero. La nuova guida tecnica avrà il compito di riportare a Milano una pallacanestro dinamica, veloce, giovane e divertente. Uno dei nomi più amati e gettonati è quello di Gianmarco Pozzecco, attuale ct della Nazionale Azzurra. Un’altra via porta ad Andrea Trinchieri, milanese di nascita, tifoso sfegatato dell’Olimpia e alla guida del Bayern Monaco. Piace molto anche la pista che porta a Sarunas Jasikevicius del Barcellona, il cui rinnovo contrattuale è in stallo. Occhio alle scaramucce fra Sergio Scariolo e la Virtus Bologna….Infine due nomi che masticano pallacanestro e cattiveria agonistica: Jasmin Repesa (Pesaro) e Alessandro Magro (Brescia).