Basket, Olimpia Milano corsara a Sassari

La squadra milanese tocca il massimo vantaggio sul +41, prima dell’orgogliosa reazione finale sassarese. Sugli scudi il francese Luwawu Cabarrot

Tempo di lettura: 2 Minuti
243

Basket, Olimpia Milano corsara a Sassari. Con il punteggio finale di 63-92, i biancorossi espugnano il difficile campo della Dinamo Sassari. I giocatori di Ettore Messina danno vita ad una partita di grande intensità difensiva e dimenticano per un momento le amarezze in campo europeo. Dove i milanesi sono ultimi in classifica e difficilmente avranno la possibilità di recuperare posizioni. Quindi le attenzioni di Nicolò Melli e compagni si spostano inevitabilmente sul campionato. Con la vittoria di ieri sera, i meneghini mantengono il secondo posto in classifica. Alle spalle della Virtus Bologna, con un distacco di soli due punti. I bolognesi hanno vinto una partita spettacolare a Varese, con il punteggio finale di 100-108. Facile immaginare che la finale scudetto sarà un affare fra i due club storici della pallacanestro italiana.

Basket, Olimpia Milano corsara a Sassari: Timothe’ Luwawu Cabarrot fa la differenza

Nella serata sarda ha brillato la stella di Timothe’ Luwawu Cabarrot, il francese arrivato al posto dell’infortunato Shavon Shields. L’ala ha realizzato 21 punti, con 6 assist e 5 rimbalzi. Difendendo come un ossesso sugli avversari e portando una buona dose di personalità in una squadra con evidenti problemi di fiducia. In 21′ di gioco ha dimostrato tutte le qualità per le quali è stato preso. Il nazionale francese è stato aiutato da Billy Baron e Brandon Davies, entrambi autori di 16 punti. La guardia e il centro americani sono quello che serve alla squadra per trovare la chimica giusta. Il quintetto sceso in campo ieri dal 1′, composto da Mitrou Long, Hall (Baron), Luwawu Cabarrot, Melli, Davies ha avuto una solidità difensiva sconosciuta in questa stagione. Sarà il punti di ripartenza biancorossa, in attesa del rientro degli infortunati Kevin Pangos e Shavon Shields.

Basket, Olimpia Milano corsara a Sassari. Il tabellino dell’incontro disputato al “Pala Serradimigni”

Questo il tabellino dell’incontro andato in scena a partire dalle 18 sul campo della Dinamo Sassari:

BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI – EA7 EMPORIO ARMANI MILANO 63-92

(20-22, 6-28, 20-32, 17-10).

(20-22, 26-50, 46-82, 63-92).

Dinamo Sassari: Jones 9, Robinson 12, Dowe 11, Kruslin 6, Gandini n.e, Devecchi, Treier, Chessa, Bendzius 15, Gentile, Diop 4, Stephens 6. Coach Bucchi.

Olimpia Milano: Davies 16, Luwawu-Cabarrot 21 (6 ast), Mitrou-Long 7, Tonut n.e, Melli 9, Baron 16 (6 reb), Ricci 2, Biligha 2, Hall 5, Baldasso 6, Alviti 2, Hines 6. Coach Messina.

 

 



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam + 57 = 67