Mercato Juve ultima ora, si lavora per arrivare a Donnarumma

Il portiere vuole tornare in Italia, la Juventus ha trovato la strada per fargli un contratto

470
Tempo di lettura: 2 Minuti

Mercato Juve ultima ora, si lavora per arrivare a Donnarumma. Dopo un solo anno nella nuova residenza parigina, il portiere vuole tornare in Italia e ha dato mandato all’agente Raiola di provvedere al nuovo trasloco. Il quale ha sondato gli umori della proprietà qatariota del Paris Saint Germain e ha colto la possibilità di imbastire un nuovo affare. Che poggia su un eventuale prestito oneroso con diritto di riscatto a cifre ovviamente importanti. Il noto procuratore ha informato le tre società italiane interessate al giocatore: Juventus, Roma e Napoli. Organizzare il trasferimento non sarà semplice, ballano cifre importanti e le commissioni da riconoscere a Raiola.

Mercato Juve ultima ora, si lavora per arrivare a Donnarumma

La società che intriga di più l’entourage di Donnarumma è la Juventus, per storia e ambizioni. Tuttavia anche le altre due destinazioni non sono sgradite. Ma la società bianconera è quella che ha la maggiore forza economica per condurre in porto il trasferimento. Il nuovo corso virtuoso, prevede un bilanciamento fra entrate e uscite, con l’abbassamento del monte ingaggi. Per arrivare al gigante stabiese, la Juventus vorrebbe proporre ai francesi il cartellino del portiere Szeczesny e del centrocampista Rabiot. Aggiungendo una somma economica per l’acquisizione definitiva. Strada che al momento non sembra percorribile, perché la dirigenza transalpina non vorrebbe perdere il controllo sul nazionale italiano.

Mercato Juve ultima ora, si lavora per arrivare a Donnarumma

Quindi le società potrebbero mettersi d’accordo per un prestito oneroso con diritto di riscatto a una cifra da stabilire. Il direttore sportivo Leonardo vorrebbe inserire una clausola di controriscatto (sulla scia dell’esempio dell’accordo fra il Milan e il Real Madrid per Brahim Diaz), sulla quale Arrivabene e Cherubini nicchiano. La dirigenza juventina vorrebbe edificare il nuovo corso offrendo ad Allegri uno dei migliori portieri del mondo, con un contratto abbastanza lungo per aprire un ciclo vincente.

 

 



Ex atleta di pallacanestro, con un passato nel calcio e nelle giovanili Inter. Tifoso milanista. ma scrittore obiettivo e chiaro. Amante dello sport in generale. Nato a Lecce, dove attualmente vive e lavora.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

7 + 3 =