Zielinski Juve a giugno? Ecco il piano di Giuntoli

Il DS bianconero aveva portato Zielinski al Napoli nel 2016, ora lo rivuole a Torino

Tempo di lettura: 2 Minuti
338
Zielinski Juve

Zielinski Juve a parametro zero a giugno. Questo è il piano del DS bianconero Giuntoli per rinforzare pesantemente il centrocampo della Juventus in estate. Come vi abbiamo raccontato i bianconeri interverranno anche a gennaio sul centrocampo. Questo per far fronte alle squalifiche di Pogba e Fagioli.

Zielinski Juve a parametro zero

Il centrocampista polacco è in scadenza di contratto con il Napoli proprio nella prossima estate, il 30 giugno 2024. Ecco perché dal primo luglio potrebbe vestire la maglia della Juventus. Cristiano Giuntoli è già al lavoro con l’agente del calciatore, Bartolomiej Bolek.

La volontà del giocatore

Il centrocampista polacco è stato vicinissimo a lasciare il Napoli già questa estate, quando l’Al Ahli aveva proposto una ricchissima offerta sia agli azzurri che al calciatore. Alla fine però secondo quanto riportato da alcune testate giornalistiche, il no del giocatore sarebbe arrivato per via della moglie Laura che voleva rimanere in Italia.

Il Napoli dopo il rifiuto alla squadra araba propose il rinnovo a Zielinski proponendo un milione in più dell’attuale contratto. Il polacco però non era disposto a rinunciare fin da subito all’attuale emolumento, ecco perché a firma non è mai stata posta sull’accordo.

Ecco che nel frattempo, anche altri club hanno fiutato l’affare, informandosi sulla situazione di Zielinski. Tanto che il Napoli sarebbe anche disposto a cederlo a gennaio se arrivasse un’offerta dall’estero. Questo sia per ricavare un guadagno economico dal cartellino, sia per non cedere un giocatore così forte ad una rivale in italia.

Zielinski Juve si farà?

Zielinski per la Juventus viene visto come una vera e propria occasione di lusso per luglio. Un giocatore forte, esperto, che conosce il campionato – per di più lo ha anche vinto – e che è nel pieno della maturità calcistica a 28 anni. L’ingaggio è pienamente alla portata della Signora, 3,5 milioni l’anno, che verrà ovviamente ritoccato verso l’alto qualora il giocatore approdasse alla Continassa.

Il rinnovo di Locatelli è in dirittura d’arrivo. Anche se non si sa il destino di Rabiot. Il francese e Zielinski potrebbero convivere nella mediana bianconera. Allo stesso tempo, il polacco ne sarebbe un valido sostituto.