Tennis: cancellato il torneo di Indian Wells a causa del Coronavirus

Ufficiale la cancellazione del torneo di tennis di Indian Wells a causa dell’epidemia Coronavirus. Arrivano i commenti di Haas e Nadal

478
indian-wells-tennis

L’emergenza Coronavirus (COVID-19) sta mettendo tutti spalle a muro, compreso il mondo dello sport. Quest’oggi sarebbe dovuto iniziare il torneo di tennis di Indian Wells, in California, ma è stato ufficialmente cancellato a causa dell’epidemia.

Gli organizzatori del BNP Paribas Open, nonché primo Masters 1000 della stagione 2020, hanno comunicato (nella notte italiana) che il torneo non avrà più inizio per questioni legate alla sicurezza.

La scelta di cancellare l’evento è stata presa solamente dopo che “Il dipartimento di sanità pubblica della contea di Riverside ha dichiarato un’emergenza di salute pubblica per la Coachella Valley dopo un caso confermato di Coronavirus Covid-19 a livello locale”.

Questo è quanto si evince dalla nota ufficiale emanata dagli organizzatori del torneo di tennis di Indian Wells. Il comunicato prosegue poi così: “Al momento è un rischio troppo grande per la salute pubblica della contea di Riverside tenere un raduno di queste dimensioni”.

Indian Wells cancellato, le parole di Tommy Haas

Anche l’ex tennista e direttore del torneo, Tommy Haas, ha voluto commentare la scelta relativa alla cancellazione degli Indian Wells. Ecco le sue dichiarazioni:

“Siamo molto delusi dal fatto che il torneo non si disputerà, ma la sicurezza e la salute della comunità locale, dei tifosi, dei giocatori, dei volontari, degli sponsor e di tutte le persone coinvolte nell’evento sono di primaria importanza. Siamo pronti a riprogrammare il torneo in un’altra data e stiamo vagliando varie opzioni“.

Arrivano le parole di Rafa Nadal

In seguito alla cancellazione del torneo californiano di Indian Wells sono giunti diversi commenti in merito a tale situazione, tra cui anche quello del campione spagnolo Rafa Nadal. Ecco il messaggio che il maiorchino ha scritto e postato su Twitter:

“Probabilmente avete sentito tutti la notizia. Indian Wells è cancellato. Siamo qui e stiamo ancora decidendo che cosa fare. È molto triste tutto quello che sta succedendo in giro per il mondo a causa di questa situazione. Speriamo che arrivino presto soluzioni dalle autorità. State bene e in salute”.

Resteremo aggiornati sulla situazione e informeremo qualora dovessero esserci delle novità.

Classe '89, laureata alla Facoltà di Scienze Motorie di Napoli, sportiva al 100% e tifosa del Calcio Napoli sin da piccola. Amo e seguo lo sport a 360°. Giocatrice di pallacanestro da ormai 20 anni, praticamente da sempre! Amo andare in bici, esplorare la natura, andare al cinema, ascoltare la buona musica. Appassionata dei motori, soprattutto delle due ruote, adoro la spensieratezza che si prova guidandole. Amo gli animali e ho un dolce cagnolino "ormai nonnino" di 17 anni e di nome Willy! Il mio motto è: "Crederci Sempre, arrendersi Mai".

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui