News Milan, De Ketelaere “in”. Salutano in quattro ?

Arrivato l’obiettivo principale, adesso il Milan si concentra su un alto paio di operazioni in entrata

Tempo di lettura: 2 Minuti
1222
Calciomercato Milan ultima ora: spuntano due nomi per la difesa

News Milan, De Ketelaere “in”. Salutano in quattro ? Con l’arrivo del belga, sovraffollamento nei ruoli di esterni e trequarti. L’organico andrà sfoltito e Stefano Pioli ha dato il via libera alle cessioni di quattro elementi. Perché staff tecnico e società hanno deciso di avere una rosa di 22 titolari (2 per ogni ruolo) e tre seconde linee pronte ad ogni uso. Il mercato rossonero non è finito: un centrale difensivo mancino e un centrocampista di corsa gli ultimi due obiettivi. I nomi sono quelli di Diallo (Psg), Tanganga (Tottenham) e N’Dicka (Eintracht Francoforte) per la difesa. Mentre per il centrocampo piacciono Veretout (Roma) e Chuckwuemeka (Aston Villa).

News Milan, De Ketelaere “in”. Salutano in quattro: gli indiziati all’addio

Dopo Maldini Jr, accasatosi allo Spezia per fare la gavetta, sarà la volta di altri giocatori in sovrannumero, con l’arrivo di De Ketelaere. Stefano Pioli ha dato il via libera per Diaz, Saelemaekers, Messias Jr e Lazetic. Per loro non sembra esserci più spazio nelle rotazioni. Anche se il giovane ex Stella Rossa potrebbe essere dirottato stabilmente nell’under 19 di Abate. Per gli altri si ascoltano offerte, si tratta di giocatori che hanno mercato in Italia e all’estero.

News Milan, De Ketelaere “in”. Salutano in quattro: le possibili destinazioni 

Su Messias Jr da tempo c’è l’interesse di squadre come Monza, Torino, Lazio, Fiorentina, Spezia e di squadre estere tipo l’Olympiakos Pireo. Sarà ceduto solo se con la sua vendita ci sarà una plusvalenza. Il belga Saelemaekers è quello che più mercato in assoluto: Napoli, Fiorentina, Lazio in Italia. All’estero sirene dal Marsiglia, dall’Ajax (che ha appena preso Lucca dal Pisa), dal Bayern Leverkusen, dal Lione e dall’Anderlecht. Lo spagnolo Brahim Diaz, pupillo di Stefano Pioli e beniamino dello spogliatoio a questo punto potrebbe cercare fortuna altrove e con il Real Madrid si vedrà cosa fare. Nelle ultime ore si è fatto sotto il Valencia di Rino Gattuso e potrebbe essere una soluzione ad hoc. Infine, se arriva un difensore, Gabbia passerà alla Sampdoria, al Torino o al Bologna. Ovviamente in prestito, perché il club crede nel ragazzo.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam 85 + = 94