Sinner mostruoso, battuto anche Khachanov

Un Sinner in uno stato di forma eccezionale, batte anche Khachanov con un 6-4 7-5 6-3. L’altoatesino approda così ai quarti di finale senza aver perso ancora nemmeno un set.

Tempo di lettura: 1 Minuti
753
Sinner in semifinale agli Australian Open, battuto Rublev
Sinner in semifinale agli Australian Open, battuto Rublev

Sinner mostruoso, battuto anche Khachanov

 

Un Sinner in uno stato di forma eccezionale, batte anche Khachanov con un 6-4 7-5 6-3. L’altoatesino approda così ai quarti di finale senza aver perso ancora nemmeno un set.

 

L’ottavo è stato tutt’altro agevole per il tennista italiano, con Khachanov che ha messo in grande difficoltà Sinner, che è però riuscito a vincere senza lasciare neanche un set al russo, a prova ancora una volta della crescita esponenziale di Jannik, che sta migliorando sotto ogni punto di vista: mentale, tecnico, tattico e fisico.

Sinner mostruoso, battuto anche Khachanov

Con questa vittoria, ha eguagliato il proprio miglior risultato agli Australian Open, ottenuto nel 2022, ed è il primo tennista italiano di sempre a raggiungere questo traguardo

 

Alla prossima fase degli Australian Open affronterà il numero 5 al mondo, Rublev, che ha eliminato De Minaur agli ottavi di finale in cinque set e in oltre quattro ore di gioco, con il punteggio di 6-4 6-7 (5) 6-7 (4) 6-3 6-0. Partita molto tesa e combattuta soprattutto nei primi tre set, ma con una marea di regali gratuiti dall’una e dell’altra parte. Alla fine ha vinto quello più forte, Rublev, aiutato pare anche da un piccolo infortunio al piede subito dall’australiano. Il numero 5 al mondo per due volte in carriera ha superato Sinner per ritiro.

 

La giornata di martedì 23 gennaio, decimo appuntamento dell’Australian Open 2024, sarà fondamentale del primo Slam della stagione perché prenderanno il via i quarti di finale del torneo. Sinner giocherà all 10 italiane, ovvero nella sessione notturna Australiana.

 

Chi passerà il turno, se la vedrà in semifinale con il vincente dell’altro quarto di finale tra Djokovic e Fritz.