Basket, Eurolega: risultati e classifica dopo la 13ma giornata

Milano in caduta libera, la Segafredo Bologna torna alla vittoria

Tempo di lettura: 2 Minuti
2277

Crisi Milano

Nemmeno questa volta Ettore Messina è riuscito ad invertire l’andamento negativo dell’Olimpia, la quale subisce la 9na sconfitta di fila. A fare festa sono gli israeliani del Maccabi Tel Aviv,  impostosi per 77 a 71 sul parquet meneghino.

Le cause della disfatta sono da vedere in una triplice componente: crollo psicologico, fisico e mancanza di cattiveria agonistica, oltre ovviamente agli infortunati. Sembra di rivedere la Milano dei tempi di Pianigiani, che non era mai stata ultima in questa competizione, ma comunque le prendeva da chiunque.

È misterioso questo procedere  lento, viste anche l’esperienze ed il curriculum del tecnico e sopratutto dei cestisti. Da comprendere il blackout nella seconda parte delle sfide (da loro perse), dove gli Armanini entrano in catalessi e cedono di schianto.

Ovviamente si spera che le scarpette rosse possano tornare ad avere quella serenità già dalla partita di questa sera contro la Stella Rossa, perchè fa male vedere una compagine di tale levatura relegata come l’ultima della classe, seppur in compagnia dell’Alba Berlino.

Segafredo Bologna

Se Milano piange, Bologna ride per la vittoria proprio sull’Alba di Berlino per 85 a 76, un successo che fa morale e smuove, di poco, la classifica.  L’ottavo posto, utile per i playoff, dista 4 punti per i felsinei ed 8 per Milano.  Certo è che, per i tifosi di entrambe le squadre, fa effetto vedere Scariolo e Messina come gli sconfitti di questa prima fase continentale.

Di tempo per recuperare ne hanno molto, esattamente 21 turni per raddrizzare la stagione. Sarebbe un peccato vederle in cattive acque per tutto l’anno, quando, invece, in Italia la fanno da padrone.

 

Il commento della 13ma giornata

L’Olympiacoa infligge la terza sconfitta stagionale ai primi della classe del Fenerbahce, imponendosi nettamente per 94 a 67.

La Stella Rossa beffa il Kaunas per 77 a 73 e resta in scia per i playoff. Vittoria di misura per il Villurbanne sul Partizan di Belgrado per 91 a 87.

Il Real Madrid espugna il campo del disastrato Bayern Monaco per 68 a 64. Nell’incontro più combattuto della giornata, il Valencia si aggiudica la posta in palio superando, dopo 1 tempo supplementare, i greci del Panathinaikos per 94 a 91.

Turno amaro anche  per l’altra formazione turca dell’Efes, la quale cede in casa contro il Baskonia per 78 ad 83. Infine l’As Monaco deve cedere il passo al Barcellona per 63 a 69, mancando così l’aggancio alla vetta, saldamente nelle mani, come suddetto, dei turchi del Fenerbahce.

Risultati 13ma giornata

Olympiacos-Fenerbahce,  94-67

Stella Rossa-Zalgiris Kaunas, 77-73

Villeurbanne-Partizan Belgrado, 91-87

Bayern Monaco-Real Madrid, 64-68

Armani-Maccabi Tel Aviv, 71-77

 

Valencia-Panathinaikos, dts. 94-91

Efes Istanbul-Baskonia, 78-83

As Monaco-Barcellona, 63-69

Segafredo Bologna-Alba Berlino, 85-76.

 

Prossimo turno

Oggi

Stella Rossa-Armani

Bayern Monaco-Valencia

Villeurbanne-Olympiacos

Domani

Fenerbahce-Baskonia

Virtus Bologna-Maccabi

Partizan-Efes Istanbul

Barcellona-Panathinaikos

As Monaco-Alba Berlino.

 

 

Classifica

Fenerbahce, 20 punti.

As. Monaco, Olympiacos, Real Madrid, Barcellona, 18 punti.

Baskonia 16 punti.

Efes Istanbul, Stella Rossa, Maccabi, 14 punti.

Panathinaikos, Zalgiris, Valencia, 12 punti.

Villeurbanne e Segafredo Bologna, 10 punti.

Partizan Belgrado e Bayern Monaco, 8 punti.

Olimlia Armani Milano e Alba Berlino, 6 punti.



Sono stato un ex atleta agonista sia di sport collettivi che individuali. Ho praticato il calcio fino al 1996 arrivando alle soglie della serie D. Nello stesso anno un infortunio mi dirottò al Triathlon dove mi specializzai nelle lunghe distanze vincendo un argento ed un bronzo ai Campionati Italiani Age-group dell'Isola D'Elba, sempre su distanza Ironman (3.8 km di nuoto, 180 km di bici e 42 km di corsa). Ho iniziato a scrivere nel 2018 presso Supernews, poi nel 2020 ho iniziato a collaborare, per avere visibilità, con la Gazzetta Fan-news; infine sono approdato alla testata di Sportpaper nel settembre del 2021. Adesso spero si dare il mio contributo anche a News-sports. I miei cavalli di battaglia sono le interviste ai Campioni di ogni sport ed amo scrivere di qualsiasi disciplina perchè lo sport è vita.