NBA, deceduto l’assistente dei Warriors

Una tragica notizia colpisce il mondo NBA: Dejan Milojevic è venuto a mancare a soli 46 anni, colto da un infarto durante una cena con la squadra a Salt Lake City, dove Golden State avrebbe dovuto giocare (gara ora posticipata).

Tempo di lettura: 2 Minuti
1184

 

deceduto l’assistente dei Warriors. Dejan Milojević, ricoverato in ospedale ieri sera a Salt Lake City, Utah, dopo aver subito un infarto, durante una cena privata della squadra. Nonostante gli sforzi per salvargli la vita, Milojević, 46 anni, è deceduto mercoledì mattina tardi.

DECEDUTO L’ASSISTENTE DEI WARRIORS

“Siamo assolutamente devastati dalla scomparsa improvvisa di Dejan”, ha detto il capo allenatore dei Warriors, Steve Kerr. “Questo è un colpo scioccante e tragico per tutti coloro che sono associati ai Warriors, un momento incredibilmente difficile per la sua famiglia, i suoi amici e tutti noi che abbiamo avuto l’incredibile piacere di lavorare con lui. Oltre ad essere un fantastico allenatore di basket, Dejan è stato uno degli esseri umani più positivi e belli che abbia mai conosciuto, qualcuno che portava gioia e luce in ogni singolo giorno con la sua passione ed energia. Siamo addolorati con e per sua moglie, Natasa, e i loro figli, Nikola e Masa. La loro perdita è insondabile”.

Milojević era alla sua terza stagione come assistente allenatore con i Warriors, ed è stato membro dello staff tecnico della squadra durante la corsa di Golden State al campionato NBA 2022. Prima di unirsi ai Warriors, Milojević ha trascorso la stagione 2021 come capo allenatore del KK Budućnost, nella Lega Adriatica, in Montenegro.

Prima del KK Budućnost, Milojević è stato capo allenatore del KK Mega Basket a Belgrado, in Serbia, per otto stagioni (2012-2020). Nel dicembre 2019 ha ricevuto la nomina vice allenatore della squadra nazionale serba sotto Igor Kokoškov. Milojević è stato membro dello staff dell’Atlanta Hawks Summer League nel 2016, dei San Antonio Spurs nel 2017 e degli Houston Rockets nel 2018.

Originario di Belgrado, Milojević ha goduto di una carriera da giocatore internazionale durata 14 anni. È stato nominato tre volte Most Valuable Player della Lega Adriatica (2004-2006).

Il comunicato ufficiale: Dejan Milojevic