MotoGP Catalunya: Zarco in prima posizione nelle FP2

I risultati della seconda sessione di prove libere, che chiude il venerdì di MotoGP

327
MotoGP Catalunya
MotoGP Catalunya

MotoGP Catalunya: di Zarco il miglior tempo nelle FP2

MotoGP Catalunya. Si chiude la prima giornata in pista di questo weekend di MotoGP. A primeggiare nel secondo turno di questo venerdì c’è Johann Zarco. Il francese, con la sua Ducati del team Pramac, è il primo riferimento nella classifica al temine del turno, avendo siglato il tempo di 1:39.235. Anche Francesco Guidotti, team manager della squadra satellite di Ducati, ha speso belle parole per il pilota due volte campione del mondo. Appena dietro, in P2, un ottimo Franco Morbidelli, che si mette dietro al primo esattamente come questa mattina. Al terzo posto Fabio Quartararo, a un decimo e mezzo circa dal tempo del suo connazionale.

MotoGP Mugello: come sono andati gli italiani

Il pilota italiano più in forma per ora su questa pista è Franco Morbidelli, che l’anno scorso su questa pista non è salito sul podio solo per un piccolo errore quando si trovava in seconda posizione. Per lui P2 alla fine del venerdì. Passi avanti per Pecco Bagnaia rispetto a stamattina: passa infatti dalla P10 delle FP1 al quinto tempo assoluto. Prestazione davvero notevole da parte di Enea Bastianini, che registra l’ottavo tempo e si guadagna temporaneamente la Q2. In miglioramento Danilo Petrucci e Luca Marini, rispettivamente in P12 e P13. Ancora male Valentino Rossi: P19 per lui, lontanissimo dalle altre Yamaha. Ultimo degli italiani Lorenzo Savadori, appena dietro al Dottore.

 

I top e i flop alla fine del venerdì

Spiccano le belle prestazioni di 3 Yamaha su 4: Valentino Rossi, l’unico lontano dal vertice, continua ad essere in difficoltà. Buona la prestazione di Binder con la KTM, che alla fine del venerdì è quarto in classifica. Strana sessione per Oliveira e Lecuona, che per molto tempo rientravano nella top 10, ma alla fine della giornata si trovano in P14 e P17. Pol Espargarò l’unica Honda all’interno della top 10. Marc Marquez, infatti, si trova solo in 15esima posizione, mentre Takaaki Nakagami, che tante volte si è dimostrato il più veloce in sella a questa moto, risulta in P11. Lontano Alex Marquez, solo in P18. Per lui, per ora, stagione davvero difficile. Passi avanti vistosi per Luca Marini e soprattutto per un ottimo Enea Bastianini.

 

Di seguito la classifica di queste FP2.

Ecco anche la classifica combinata, che in realtà combacia perfettamente con la singola classifica registrata nelle FP2.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui