Muore Michael Antonelli, grande lutto nel mondo del ciclismo

Aveva solo 21 anni il giovane corridore

230
Michael Antonelli

Grande scomparsa nel mondo del ciclismo: è morto  infatti oggi Michael Antonelli, giovane ciclista di soli 21 anni che era ricoverato all’ospedale di San Marino per una grave crisi respiratoria, dopo che lui e tutta la sua famiglia sono risultati positivi al covid. La mamma Marina e il fratello Mattia sono rimasti in isolamento a casa, mentre Michael è dovuto andare in ospedale.  Sono passati poco più di due anni dal terribile incidente che lo ha visto coinvolto il 15 agosto del 2018, quando nella 72esima edizione della Firenze-Viareggio; Antonelli era caduto in un dirupo dopo 91 km di gara e portato con l’elisoccorso al Caruggi di Firenze in condizioni disperate.

Muore Michael Antonelli, lo sportivo di soli 21 anni

Dopo l’incidente per Michael Antonelli è cominciato un lungo percorso riabilitativo, che aveva portato però buoni risultati in tutto questo tempo. Fatale per lui è stato il covid, secondo le notizie che giungono da San Marino. Lo staff dell’ospedale sammarinese ha deciso di portarlo subito in terapia intensiva , la situazione clinica è degenerata e purtroppo il giovane ciclista non ha vinto questa ultima brutta battaglia.

Simone Ciloni

UNISCITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM CLICCANDO QUI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui