MotoGP: ufficializzato il calendario 2020, ci saranno 20 gare e alcune novità

Nella prossima stagione di MotoGP si disputeranno 20 gare e non più 19, si raggiunge un nuovo record. Attenzione ad alcune novità

Nella prossima stagione di MotoGP si disputeranno 20 gare e non più 19, si raggiunge un nuovo record. Attenzione ad alcune novità

1657
motogp-2020

In vista della prossima stagione del campionato mondiale di MotoGP, la FIM (Federazione Internazionale di Motociclismo) ha ufficializzato il calendario 2020 provvisorio con tutte le 20 gare e alcune novità in arrivo.

MotoGP 2020, ecco l’elenco provvisorio delle 20 gare

Come già ribadito saranno 20 i gran premi che si disputeranno la prossima stagione 2020 di MotoGP. Si tratta di un nuovo record quello della classe regina. Interessante novità con l’ingresso nel calendario della Finlandia che, dopo ben 38 anni di assenza, tornerà ad ospitare una competizione mondiale. La gara scandinava, per il momento, non è stata ancora ufficializzata in quanto la pista del KymiRing, testata per la prima volta circa due settimana fa dai collaudatori di MotoGP, è soggetta ad omologazione.

Tale attesa però non sembri destare rilevanti preoccupazioni. Il GP di Finlandia dovrebbe svolgersi il 12 luglio come ultimo gran premio prima della pausa estiva, mentre il Gran Premio di Thailandia dovrebbe disputarsi il 22 marzo come seconda tappa stagionale successiva a quella inaugurale del Qatar, ossia l’8 marzo. Quanto alle due tappe italiane, si partirà con il Gran Premio del Mugello in programma il weekend del 21 maggio mentre il Gran Premio di San Marino è fissato il 13 settembre.

Oltre all’incertezza del tracciato scandinavo KymiRing, anche un altro circuito desta preoccupazione circa la sua conferma: si tratta di Brno, in Repubblica Ceca il 9 agosto, per il quale non è stato firmato ancora alcun contratto. Confermata, invece, il trio asiatico composto dal Giappone il 18 ottobre, proseguendo poi in Australia il 25 ottobre e terminare in Malesia il 1° novembre. L’ultimo appuntamento anche per la prossima stagione 2020 di MotoGP sarà in Spagna sul circuito di Valencia in programma il weekend del 15 novembre.

MotoGP 2020, il calendario provvisorio

08 marzo GP Qatar – Losail International Circuit
22 marzo GP Thailandia – Chang International Circuit
05 aprile GP Americas – Circuito delle Americhe
19 aprile GP Republica – Argentina Termas de Rio Hondo
03 maggio GP Spagna – Circuito de Jerez – Ángel Nieto
17 maggio GP Francia – Le Mans
31 maggio GP Italia – Autodromo del Mugello
07 giugno GP Catalunya – Barcellona – Catalunya
21 giugno GP Germania – Sachsenring
28 giugno GP Olanda – TT Circuit Assen
12 luglio GP Finlandia – KymiRing
09 agosto GP Repubblica Ceca – Automotodrom Brno
16 agosto GP Austria – Red Bull Ring – Spielberg
30 agosto GP Gran Bretagna – Silverstone
13 settembre GP San Marino – Misano World Circuit Marco Simoncelli
04 ottobre GP Aragón – MotorLand Aragón
18 ottobre GP Giappone – Motegi Twin Ring
25 ottobre GP – Australia Philip Island
01 novembre GP Malaysia – Circuito Internazionale di Sepang
15 novembre GP Comunitat Valenciana – Ricardo Tormo

Classe '89, laureata alla Facoltà di Scienze Motorie di Napoli, sportiva al 100% e tifosa del Calcio Napoli sin da piccola. Amo e seguo lo sport a 360°. Giocatrice di pallacanestro da ormai 20 anni, praticamente da sempre! Amo andare in bici, esplorare la natura, andare al cinema, ascoltare la buona musica. Appassionata dei motori, soprattutto delle due ruote, adoro la spensieratezza che si prova guidandole. Amo gli animali e ho un dolce cagnolino "ormai nonnino" di 17 anni e di nome Willy! Il mio motto è: "Crederci Sempre, arrendersi Mai".

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui