Calcio Mondiali, la lista della Germania

Il ct Hans Dieter Flick ha convocato tutti gli uomini migliori per andare a caccia del titolo iridato. Non ci sono esponenti della nostra serie A

Tempo di lettura: 2 Minuti
224
Advertising banner for Qatar 2022 World Cup. Vector illustration. Isolated on red background.

Calcio Mondiali, la lista della Germania. La selezione tedesca storicamente ha sempre fatto bene nelle rassegne iridate. La comitiva capitanata dal ct Hans Dieter Flick parte per il Qatar con grandi ambizioni. Scorrendo la lista dei nomi convocati si ha l’impressione di un Dream Team. La rosa è composta da giocatori abituati a vincere e che giocano nei migliori campionati europei. Un gruppo che fa della poliedricità dei singoli la sua arma vincente, Infatti, ci sono giocatori che possono ricoprire diversi ruoli all’interno della stessa partita. Fra l’altro la presenza di giocatori esperti come Manuel Neuer, Antonio Rudiger, Joshua Kimmich, Thomas Muller e Mario Goetze è garanzia di affidabilità. Tra i nomi da segnalare in attacco, Niclas Füllkrug (Werder Brema) e il 17enne Youssoufa Moukoko (Borussia Dortmund).

Calcio Mondiali, la lista della Germania: fuori Mats Hummels, torna Goetze

Leroy Sané nella lista, niente Qatar per gli infortunati Marco Reus e TimoWerner. Rientra Mario Goetze,che dopo avere regalato con un gol nei supplementari all’Argentina l’ultimo titolo iridato alla Germania (2014), torna ai Mondiali dopo l’esclusione in Russia nel 2018. Fuori l’interista Gosens e Hummels. Sette calciatori sono del Bayern Monaco, il club più rappresentato. Ecco la la lista dei calciatori convocati per i Mondiali del Qatar dal ct Hans-Dieter Flick:

Portieri: Neuer (Bayern Monaco), Ter Stegen (Barcellona), Trapp (Eintracht Francoforte).
Difensori: Bella Kotchap (Southampton), Ginter (Friburgo), Günter (Friburgo), Kehrer (West Ham), Klostermann (Lipsia), Raum (Lipsia), Rüdiger (Real Madrid), Schlotterbeck (Borussia Dortmund), Süle (Borussia Dortmund).

Centrocampisti: Brandt (Borussia Dortmund), Goretzka (Bayern Monaco), Götze (Eintracht Francoforte), Gündogan (Manchester City), Hofmann (Borussia Moenchengladbach), Kimmich (Bayern Monaco).
Attaccanti: Adeyemi (Borussia Dortmund), Füllkrug (Werder Brema), Gnabry (Bayern Monaco), Havertz (Chelsea), Moukoko (Borussia Dortmund), Musiala (Bayern Monaco), Müller (Bayern Monaco), Sané (Bayern Monaco).
Calcio Mondiali, Germania fra le favorite per il trionfo iridato
I tedeschi sono inseriti nel Gruppo E con Spagna, Giappone e Costa Rica. Facile immaginare che tedeschi e spagnoli si contenderanno il primo posto nel girone. Un’amichevole con l’Oman prima del Mondiale. La Germania si prepara così alla competizione: i tedeschi scendono in campo il 23 novembre alle 11 per la prima partita contro il Giappone. Da favoriti alla vittoria finale, la squadra tedesca gode di molta considerazione fra gli addetti ai lavori. Fisicamente strutturata, abituata a tutte le temperature, un mix esuberante di giovani ed esperti, un allenatore di grande caratura internazionale. La Germania aveva chiuso senza problemi il girone di qualificazione al Mondiale con nove successi e una sola sconfitta, ben 36 i gol segnati e soltanto 4 quelli subiti. È una delle nazionali di calcio più blasonate al mondo oltreché la più titolata d’Europa, essendosi aggiudicata per quattro volte il campionato mondiale, per tre volte il campionato europeo e per una volta la Confederations Cup.

 



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam 38 + = 45