Calciomercato, il punto sui portieri in vista della sessione estiva

Le grandi in mani sicure, soprese Milan e Juventus ? Cambiano quasi tutte le squadre

Tempo di lettura: 3 Minuti
421
CALCIOMERCATO NEL VIVO

Calciomercato, il punto sui portieri in vista della sessione estiva. Mentre il campionato si avvia verso la fine, avvincente come non mai, le varie società cominciano a programmare la sessione estiva. Con particolare riguardo ai guardiani dei pali, ruolo delicatissimo e che necessita di gerarchie definite e di numeri uno senza pressioni alle spalle. Il dualismo al Paris Saint Germain fra Gianluigi Donnarumma e Keylor Navas ha finito per scontentare entrambi, incidendo sul rendimento in campo. I migliori portieri d’Europa sono blindati e non li vedremo in Italia: Courtois (Real Madrid), Alisson (Liverpool), Jan Oblak (Atletico Madrid), Ter Stegen (Barcellona), Manuel Neuer (Bayern Monaco), Lloris (Tottenham), De Gea (Manchester United), Ederson (Manchester City), Casteels (Wolfsburg).

Calciomercato, il punto sui portieri in vista della sessione estiva. Torna Donnarumma ?

Milan e Juventus sono soddisfatte di Maignan e Szeczesny, ma sullo sfondo c’è la variabile Donnarumma. Il portiere stabiese vuole tornare in Italia e le uniche due squadre dove può andare sono proprio la sua ex squadra e la Juventus. Spifferi da Parigi, parlano di uno scambio fra Donnarumma e Maignan: fantascienza ? A Torino sono indecisi: tentare l’assalto al portiere della nazionale azzurra, oppure andare avanti con il corazziere polacco. Le certezze sono i portieri di riserva: Tatarusanu adempirà all’ultimo anno di contratto con i rossoneri, mentre Perin è in procinto di rinnovare con un pluriennale. La Roma andrà avanti con il totem Rui Patricio (altri due anni di contratto), il Napoli cercherà di rinnovare Ospina (mettendo sul mercato Meret) e di mettere Sepe alle sue spalle, la Fiorentina saluterà Dragowski e punta Cragno del Cagliari (il portiere è toscano fra l’altro). In casa Lazio si apprestano a salutare Reina e Strakhosa, caccia a due portieri nuovi di zecca: Meret, Vicario, Kepa Arrizabalaga e Sergio Rico gli obiettivi. L’Inter offre un biennale ad Handanovic, che farà da chioccia al camerunese Onana. Infine, il Torino sogna Gabriel Vasconcellos Ferreira  del Lecce, uno fra Berisha e Vanja Milinkovic Savic è destinato ad andare via. Atalanta avanti con Musso e Sportiello.

Calciomercato, il punto sui portieri in vista della sessione estiva, il quadro completo

Il neopromosso Lecce si appresta a salutare il portiere della promozione, concupito dal Torino. Al suo posto con ogni probabilità, l’interista Radu. La Cremonese andrà avanti con il talento Carnesecchi, rinnovando la compartecipazione con l’Atalanta. Rivoluzione in casa Sampdoria e Genoa: Audero andrà via e Falcone diventerà titolare, Sirigu cerca altra sistemazione e andrà sostituito (fiducia al secondo Semper). A Udine si fidano di Silvestri, ma attenzione al Milan. Dovesse andare via, porta a Perisan. Il Sassuolo e Consigli continuano la loro storia, stessa cosa faranno Skorupski e il Bologna. L’Empoli vorrebbe trattenere Vicario, ma il suo destino è in mano al Cagliari: se i sardi si salvano, farà il titolare da loro. Se retrocedono, potrebbe andare alla Lazio o all’estero. A Salerno sognano la salvezza e si preparano a salutare Sepe (Napoli) e Belec (estero). Scadenza di contratto, Provedel lascia lo Spezia e sogna un grande club. Il Venezia a un passo dalla b, congederà Romero e Maenpaa, affidando la porta a Lezzerini.

 

 

 



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam 60 + = 64