Milan, verso la sfida con il Monza

I rossoneri domani a San Siro contro la matricola brianzola: fondamentali i tre punti. Occhio alla voglia di rivincita di Berlusconi e Galliani

Tempo di lettura: 2 Minuti
220
Serie A-Milan

Milan, verso la sfida con il Monza. Domani sera alle 18 si accenderanno le luci su San Siro per la sfida fra il Milan e la neopromossa Monza. I brianzoli calcheranno per la prima volta nella loro storia il prato milanese in una gara di campionato. Un evento storico per l’appassionata tifoseria biancorossa. I ragazzi allenati dal debuttante Raffaele Palladino sognano il colpo, motivati anche da Silvio Berlusconi e Adriano Galliani. Artefici del fantastico trentennio alla guida del club milanese, che ha cambiato la storia del calcio. A Milanello si respira un’aria rilassata, malgrado il nuovo infortunio occorso a Mike Maignan. L’allenatore Stefano Pioli studia la formazione da mandare in campo dall’inizio e dovrà dosare le forze in vista dell’impegno decisivo di martedì sera in Champions League contro la Dinamo Zagabria. Mentre i brianzoli, reduci dal successo nei sedicesimi di Coppa Italia contro l’Udinese sono euforici ed al completo.

Milan, verso la sfida con il Monza. La vigilia e le ultime dalle sedi delle squadre

Stefano Pioli pensa a qualche cambio di formazione in vista della gara di sabato contro il Monza. Ante Rebic molto probabilmente giocherà dall’inizio, da capire se da esterno al posto di Leao o da centravanti. L’intenzione dell’allenatore rossonero è quella di mandare in campo anche Divock Origi, che contro il Verona ha giocato 45′. Possibile turnazione anche in difesa e centrocampo: Simon Kjaer, che è ormai recuperato, potrebbe tornare titolare dopo il periodo di stop, mentre in mezzo al campo potrebbe esserci spazio anche per Tommaso Pobega. Raffaele Palladino allenando nel settore giovanile del Monza si divertiva molto. Lo ha sempre fatto con dedizione e grandissima professionalità, consapevole che facendo bene lo avrebbero notato anche ai piani alti. E così è stato, fino all’improvvisa chiamata di Adriano Galliani che gli ha cambiato la vita da allenatore. Il tecnico pensa di confermare gli undici della partita persa a Empoli e crede nelle possibilità di una vittoria.

Milan, verso la sfida con il Monza. Le probabili formazioni e dove vederla in televisione

Milan-Monza, con calcio d’inizio alle ore 18 di sabato 22 ottobre a San Siro sarà trasmessa in tv da Dazn. Su smartphone, tablet e pc sarà inoltre visibile in streaming attraverso la piattaforma e le app dell’emittente Ott. Queste le probabili formazioni:

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Dest, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Pobega; Messias, Brahim Diaz, Rebic; Origi. All. Pioli.

MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio; Marlon, Pablo Marì, Caldirola; Ciurria, Barberis, Sensi, Carlos Augusto; Pessina, Caprari; Gytkjaer. All. Palladino.

 

 

 

 



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam 1 + 4 =