Stadi italiani: la differenza è abissale

Guardate gli stadi della quarta divisione inglese, ecco la spiegazione

Tempo di lettura: 1 Minuti
487

Stadi italiani una vera e propria sciagura

Obsoleti poco funzionali e quasi da terzo mondo. Solo Juventus, Udinese, Sassuolo e qualche altra squadra possono vantare una struttura sportiva degna di nota.

Ci sono poi San Siro, l’Olimpico e il Ferraris che, da un certo punto di vista, restano stadi ancora “competitivi”.

Noi vi proponiamo invece tutti gli stadi della quarta serie inglese.

Praticamente la nostra serie C.

Strutture migliori ed in grado di far invidia alle nostre di serie A.

Questo per far capire a tutti gli sportivi quanto siano arretrati i nostri.

Pensare che ad esempio a Cagliari o a Roma, per citare due squadre di serie A, costruire uno stadio, pare essere più difficile e tortuoso di realizzare il ponte sullo stretto.

Copia e incolla il link sottostante per notare quali siano le enormi differenze:

https://www.facebook.com/share/p/1mFA3bnm9KthUAUj/

Stadi italiani