News sport. Tennis: Cecchinato inarrestabile a San Marino

Il 28enne palermitano approda in semifinale dove troverà il danese Holger Rune, vera e propria rivelazione del torneo

252
Cecchinato
Cecchinato

News Sport. Prosegue la marcia di Marco Cecchinato agli Internazionali di Tennis San Marino Open. Appuntamento dell’Atp Challenger Tour (66.640 il montepremi). Nei quarti di finale il 28enne palermitano, numero 86 del ranking Atp e primo favorito del seeding, ha battuto per 7-6(5) 6-3, in un’ora e 42 minuti di partita, il russo Pavel Kotov. Il numero 276 della classifica mondiale, autentica sorpresa del torneo dopo essere entrato nel tabellone principale come lucky loser, non ce l’ha fatta contro Cecchinato.

News Sport. Match solidi, forma smagliante

Cecchinato ha giocato una partita solida, alzando il livello nel finale del primo set per aggiudicarsi un fondamentale tie-break. Il quarto nelle tre partite giocate dal siciliano a San Marino. Dopo i derby vinti contro l’esperto Paolo Lorenzi e contro il giovane Luca Nardi, Cecchinato prosegue dunque l’avventura nel torneo. E domani tornerà in campo per cercare un posto in finale contro la giovane promessa danese Holger Rune.

Il 18enne di Gentofte, numero 191 del ranking Atp, si è sbarazzato per 6-0 7-5, in un’ora e 21 minuti di gioco, del brasiliano Joao Menezes, numero 233 della classifica mondiale, che nei quarti aveva annullato due match-point nel tie-break decisivo a Francesco Forti, 22enne di Ceenatico, numero 352 ATP, promosso dalle qualificazioni. Già in semifinale anche il boliviano Hugo Dellien, numero 142 del ranking e quarto favorito del seeding, che ha liquidato per 6-3 6-2, in un’ora e 21 miinuti, l’altro brasiliano Felipe Rodrigues Meligeni Alves.

Adesso c’è la promessa danese Rune

Domani il 28enne di Trinidad troverà dall’altra parte della rete il vincente del match tra il terzo “carioca” approdato tra i migliori otto, Orlando Luz, numero 311 ATP proveniente dalle qualificazioni, e il francese Maxime Janvier, numero 235 mondiale e già protagonista dell’eliminazione del connazionale Gilles Simon, secondo favorito del torneo, che si è aggiudicato in tre set l’unico precedente.

La carriera di Cecchinato

Cosa ne pensi? Ce la farà Cecchinato a vincere il torneo? Commenta qui e condividi l’articolo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui