MotoGP, gara Le Mans: Miller vince, Zarco e Quartararo sul podio

L’australiano riesce a fare la differenza e sigla il suo secondo successo consecutivo

644
MotoGP Le Mans Miller
Jack Miller in sella alla sua Ducati

MotoGP gara Le Mans: Miller firma una grande vittoria

MotoGP gara Le Mans: Jack Miller vince la sua seconda gara (nonostante il doppio long-lap-penalty) in questo mondiale e riesce a recuperare diverse posizioni in classifica generale. Ora l’australiano è quarto in campionato: un grande miglioramento considerato il suo inizio di stagione un po’ così e così. Nessuno è riuscito a stare dietro a “Thriller” Miller dal momento in cui sotto la pioggia ha superato Fabio Quartararo che si trovava in testa alla gara. Il 43 è poi riuscito a crearsi anche un margine e a vincere la gara, portandosi ora solo a -16 punti dalla vetta della classifica mondiale.

 

MotoGP gara Le mans: belle prestazioni dei francesi

I piloti di casa, Johann Zarco e Fabio Quartararo, riescono a mettere i piedi sul podio, col ducatista secondo e il “Diablo” terzo. Se per Zarco una bella prestazione su tracciato umido ce la si aspettava, lo stesso non si può dire per il 22enne: Quartararo, infatti, ha sempre dimostrato di andare in difficoltà quando l’asfalto non è asciutto. Bene anche Bagnaia, che come il suo compagno di squadra ha dovuto scontare ben due long-lap-penalty. Alla fine il pilota torinese ha terminato la gara in P4. P5 e P6 rispettivamente per Danilo Petrucci e Alex Marquez, che l’hanno scorso nello stesso Gran Premio sono saliti entrambi sul podio (con vittoria del pilota ternano). Buona prestazione anche per Lecuona, che termina la gara in nona posizione.

 

Malissimo le Suzuki, Marquez cade due volte

Gran Premio di Francia da dimenticare per i piloti Suzuki: Alex Rins cade mentre era nelle prime posizioni e stava mostrando un’ottima velocità, non raccogliendo punti per la terza gara consecutiva. Un inizio di stagione davvero diverso da come se lo immaginava il pilota catalano. Anche Joan Mir scivola durante il giro in cui tutti i piloti sono tornati ai box per cambiare moto e salire in sella a quella col setup da bagnata. Gara quindi compromessa per il campione del mondo in carica che quindi si è ritirato. Marc Marquez, che sembrava in grande forma (ha guidato la gara per qualche giro), cade due volte e alla fine è anche lui costretto al ritiro. Tanta sfortuna per le due Aprilia, entrambe fuori dai giochi per problemi tecnici.

Ecco la classifica finale della gara:

Ho 22 anni e sono uno studente all'università di Padova presso la facoltà di Comunicazione. Il mio sogno nel futuro è fare il giornalista sportivo: credo che fare di una passione anche il proprio lavoro sia il massimo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui