Campionati del mondo calcio, le partite del 21/11/2022

In campo Olanda e Inghilterra quotate per la vittoria finale, esordio per gli Usa. Gli americani incuriosiscono, il rosa il figlio di George Weah. Tutte le gare in diretta sulla Rai

Tempo di lettura: 2 Minuti
222
QATAR, DOHA, 18 JULY, 2022: Official Adidas World Cup Football Ball Al Rihla. And logo of FIFA World Cup in Qatar 2022 on red carpet. Soccer sport background, edit space. Qatar 22 Wallpaper.

Campionati del mondo calcio, le partite del 21/11/2022: Inghilterra-Iran. Entra nel vivo la rassegna iridata con l’esordio dell’Inghilterra. I Tre Leoni sono l’unica nazionale europea ad aver raggiunto la semifinale negli ultimi due principali tornei internazionali (Europeo e Mondiale).

L’obiettivo del ct Gareth Southgate è quello di arrivare fino in fondo, crede molto nelle possibilità dei suoi giocatori. Alle 14 gli inglesi sfidano l’Iran, nella prima gara del Gruppo B.

Al Khalifa International Stadium di Doha i vice campioni d’Europa vogliono iniziare con il piede giusto contro gli iraniani guidati dall’esperto tecnico portoghese Carlos Queiroz. Nessun precedente sul campo tra le nazionali. A dirigere il match sarà l’arbitro brasiliano Raphael Claus. Le formazioni:

INGHILTERRA (4-2-3-1): Pickford; Trippier, Stones, Maguire, Shaw; Rice, Bellingham; Saka, Mount, Sterling; Kane. Ct: Southgate.

IRAN (4-3-3): Beiranvand; Moharrami, Pouraliganji, Hosseini, Mohammedi; Nourollahi, Cheshmi, Hajsafi; Jahanbakhsh, Taremi, Karimi. Ct: Queiroz.

Campionati del mondo calcio, le partite del 21/11/2022:Senegal-Olanda

Senegal-Olanda, in programma alle ore 17 (19 locali), chiude la prima giornata del Gruppo A del Mondiale in Qatar. Nella gara inaugurale la nazionale del paese ospitante è stata sconfitta dall’Ecuador (0-2). Gli Oranje di Louis Van Gaal avranno l’occasione per rispondere al successo dei sudamericani. Di fronte, però, il Senegal del ct Aliou Cisse, storico capitano dei Leoni del Teranga al Mondiale 2022, campione d’Africa in carica ma senza la stella Sadio Mane, out per il distaccamento del tendine alla testa del perone destro. Al suo posto è stato convocato il ventenne Moussa Ndiaye, che però di professione fa il difensore. Sfida inedita al Al-Thumama Stadium: nessun precedente in campo tra le due nazionali. Le formazioni:

SENEGAL (4-2-3-1): E.Mendy; Sabaly, Koulibaly, Diallo, Ballo-Touré; N. Mendy, Gana Gueye; I. Sarr, Dieng, Diatta; Dia.Ct: Cissé.

OLANDA (3-5-2): Noppert; Timber, Van Dijk, Aké; Dumfries, Berghuis, F. De Jong, Koopmeiners, Blind; Gakpo, Janssen. Ct: Van Gaal.

Campionati del mondo calcio, le partite del 21/11/2022: Usa-Galles

All’esordio al Mondiale in Qatar, Usa e Galles si sfideranno per il primo turno della fase a gironi del Gruppo B (ore 20, 22 locali). Gli Usa, guidati dal ct Gregg Berhalter, possono contare in mezzo al campo sul 19enne di belle speranze Yunuth Musah, centrocampista classe 2002 del Valencia, e sullo juventino Weston McKennie. In avanti si punterà tutto sulle qualità di Christian Pulisic del Chelsea. Dall’altra parte i Dragoni di Robert Page si affidano sulla stella Gareth Bale, che ha trascinato la sua nazionale alla seconda partecipazione ad una fase finale di un Mondiale (la prima nel 1958 in Svezia) con il gol decisivo siglato nella finale playoff contro l’Ucraina il 5 giugno scorso. Usa e Galles si sono affrontate in precedenza sono una volta in amichevole il 12 novembre 2020. La gara terminò in pareggio (0-0). Le formazioni:

USA (4-3-3): Turner; Dest, Zimmerman, Long, Robinson; Musah, Adams, McKennie; Weah, Ferreira, Pulisic. Ct: Berhalter.

GALLES (3-4-3): Hennessey; Ampadu, Rodon, Davies; Roberts, Ramsey, Smith, Williams; Bale, Johnson, James. Ct: Page.

 

 



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam 2 + 7 =