Le probabili formazioni di Verona Juventus, fuori Chiesa e Vlahovic

Bianconeri orfani degli ex Viola. Bocchetti per lasciare il fondo s’affida a Henry

Tempo di lettura: 2 Minuti
252
Juventus Kean

Le probabili formazioni di Verona Juventus, fuori Chiesa e Vlahovic. I bianconeri tornano in campo dopo la vittoria nel derby d’Italia, sfida che ha rilanciato le ambizioni europee di Bonucci e soci. Una boccata di ottimismo dopo la debacle europea.

Periodo nero che prosegue invece per l’Hellas, reduce da otto sconfitte consecutive in campionato. Nonostante i ko, però, gli scaligeri hanno offerto prestazioni che, al netto dei risultati, avrebbero meritato qualche punticino sul campo.

Le probabili formazioni di Verona Juventus, fuori Chiesa e Vlahovic. I bianconeri arrivano al Bentegodi con l’orecchio però rivolto al J Medical. Lunga, infatti, la lista degli indisponibili. Allegri dovrà ancora fare a meno di ben sette giocatori. Al lungodegente Pogba – che salterà i Mondiali in programma in Qatar – vanno sommate le assenze dei vari De Sciglio (lesione di medio grado del retto femorale della coscia destra), McKennie e Kaio Jorge (rottura del tendine rotuleo). Le ultime novità sono rappresentate da Vlahovic e Chiesa, mentre è lungo lo stop che concerne il nuovo fenomeno bianconero Iling-Junior, infortunatosi al Via del Mare di Lecce, il quale tornerà direttamente alla ripresa delle ostilità post-mondiali.

Allegri dovrebbe così affidarsi alla difesa a tre composta da Bremer, Danilo e Bonucci. In porta Perin preferito a Szczesny. Centrocampo a cinque con Kostic e Cuadrado liberi di agire sulle fasce. Al centro Rabiot (che ha ritrovato il feeling con il gol), il rientrante Paredes e il classe 2001 Fagioli. In attacco spazio a Milik e Di Maria.

Le probabili formazioni di Verona Juventus, fuori Chiesa e Vlahovic. In casa Hellas c’è da fare i conti con le assenze – pesanti – di Faraoni e Ilic, oltre che di Piccoli, Hrustic e Coppola. Bocchetti s’affiderà in porta al solito Montipò. In difesa spazio a Gunter – tra i migliori nelle ultime uscite -, Hien e Ceccherini. A centrocampo pochi dubbi Hoing e Lazovic sulle fasce, mentre Tameze e Miguel Veloso occuperanno le vie centrali. In avanti, alle spalle di Henry (che farà staffetta con Djuric), agiranno Hongla e Kallon.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam + 14 = 15