La moviola in campo è un bel traguardo calcistico

Non sarebbe stato possibile nel passato radiofonico del calcio. Con sovrabbondanza di telecamere, è un valido di mezzo di controllo

Tempo di lettura: 2 Minuti
263

Traguardo moviola in campo – Fino a decenni fa, la moviola in campo nel calcio era solo una prerogativa del Processo di Biscardi, famoso per il giornalista che lo conduceva. Aldo Biscardi ha avuto infatti la giusta intuizione per cui una volta che hai le telecamere sul campo da gioco, l’evoluzione è possibile. E per evoluzione si intende l’analizzare l’azione di gioco attraverso le telecamere che la stanno riprendendo. Ma quando il mezzo di diffusione del calcio alle grandi masse di tifosi e spettatori era la radio, come si poteva fare?

Traguardo moviola in campo

Adesso il gioco del calcio è diventato principalmente uno spettacolo visivo, per chi si ferma solo a guardarlo e a tifare per la propria squadra. C’è poi tutto il mondo del fantacalcio e del mondo delle scommesse, ma non è questo il focus di analisi. E siccome le telecamere sul pallone e sui giocatori sono molto abbondanti, si può anche pensare che un arbitro possa avvalersi di un sistema digitalizzato di controllo. Le telecamere esistevano anche prima del digitale, ma credo proprio che per un regista del passato sarebbe stato una pazzia produrre tanto a breve un focus televisivo di una azione.

Il mondo del digitale, oltre anche alle potenzialità dell’intelligenza artificiale, ha permesso che una intuizione di un singolo giornalista potesse essere una realtà. Che permette all’arbitro, che altri non è che un uomo singolo anche se coadiuvato dagli assistenti di bordo campo, di decidere al meglio. Non bisogna dimenticarsi che una partita di calcio, oggi, non è solo il gioco di per sé giocato, ma è anche il terreno di interessi molto più grandi dei singoli giocatori o delle loro squadre. Alle volte perfino più grande del popolo dei tifosi.

E quindi un mezzo di analisi da più angolazioni di una singola azione è un valido mezzo di scelta delle sorti di una partita. La moviola in campo, o meglio detta VAR, è un grande miglioramento per tutto il calcio italiano. Difficilmente lo si potrebbe rimpiazzare con mezzi di solo utilizzo di forze umane. Magari un giorno l’intelligenza artificiale evoluta potrebbe mandare in pensione questo mezzo, che è ancora molto umano, di analizzare una azione giocata. Magari un giorno gli ologrammi permetteranno di riprodurre l’azione in tempo reale…

Fantacalcio di C.M.

Foto: https://pixabay.com/it/photos/calcio-sostegno-scarpe-da-calcio-606235/