SSC Tuatara è l’auto più veloce del mondo, vediamola insieme

La hypercar prodotta in 100 esemplari, ha toccato i 532,8 km/h, con una media sui due tentativi di 508 km/h

59
SSC Tatuara

SSC Tuatara ha raggiunto i 508,73 km/h. Ha superato i precedenti record appartenenti alla Bugatti Chiron e Veyron in primis. Lo stesso poi divenne di proprietà della Koenigsegg Agera RS, che lo fece suo nel 2017. Adesso il record è nuovamente degli statunitensi che lo hanno raggiunto grazie alla hypercar. L’auto utilizzata per il record era strettamente di serie, con i pneumatici standard e benzina non da gara. Guida molto fluida e sicura.

SSC Tatauara, test su strada

Il record è stato ottenuto dal pilota Oliver Webb, nella periferia di Las Vegas. L’autovettura ha percorso una strada di circa dieci chilometri, che è stato chiuso al traffico per l’occasione. Il pilota ha guidato la SSC Tuatara in entrambe le direzioni di marcia, proprio per rispettare alla lettera le regole utili per convalidare il bonus. In questo modo è possibile provare a ridurre ai minimi termini gli effetti causati dall’attrito, derivante da fattori come l’usura del manto stradale e del vento. Questi possono rallentare le prestazioni della vettura; nella direzione di marcia più favorevole. La Tuatara ha raggiunto i 532,93 km/h, misurati per mezzo di un sistema Gps. La media fra le velocità ottenuta percorrendo entrambe le direzioni, pari a 508,73 km/h, è valsa alla Tuatara il record per di velocità.

L’auto più veloce su strada

Nel corso della sessione, la SSC Tuatara ha stabilito alcuni record minori. Ad esempio, la velocità massima più elevata lungo una strada pubblica, pari a 532,93 km/h. Invece la velocità media più elevata lungo un chilometro di strada pubblica è stata pari a 517,16 km/. La Supercar è stata in grado di ottenere ottimi risultati, grazie ad una dotazione tecnica di livello elevatissimo. Ad esempio il telaio in fibra di carbonio, che aiuta a far diminuire il peso della stessa. Il motore V8 biturbo, davvero molto potente è una vera e propria bomba, che produce 1.370 CV quando alimentato a benzina con 91 ottani, mentre sviluppa 1.774 CV, quando invece è alimentato ad etanolo E85. Il design porta la firma di Castriota, apprezzato designer statunitense con un passato alla Pininfarina.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui