Venezia-Cremonese, ritorno dei play-off. Destino segnato? La storia è chiara

Quando all’andata è finita in parità, il ritorno premia quasi sempre la squadra di casa

Tempo di lettura: 2 Minuti
333

Venezia-Cremonese è la partita di ritorno dei play-off di Serie B, stagione 2023/24. In campionato durante la stagione hanno vinto 2-1 i lagunari e all’andata dei play-off allo Zini, è terminata per 0-0. Nel nuovo millennio in Serie B già in sette circostanze è capitato che la finale dei play-off d’andata è finita in parità, al ritorno – a parte in una situazione – ha sempre premiato la squadra che giocava in casa. Stagione 2008/09 finale dei play-off d’andata: Brescia-Livorno 2-2. Ritorno: Livorno-Brescia 3-0. Il Livorno fu la terza squadra a salire in Serie A, il Brescia restò in Serie B. Un anno dopo, occasione per il Brescia di riscattarsi: stagione 2009/10, andata: Torino-Brescia 0-0. Ritorno: Brescia-Torino 2-1.

Venezia-Cremonese, nel 2010/11 il Novara prevalse sul Padova

In quella circostanza, il Brescia promosso come terzo in Serie A e il Torino restò in Serie B. Durante la stagione 2010/11 invece il terzo posto in Serie A se lo contesero il Novara e il Padova, all’andata allo stadio Euganeo di Padova, terminò 0-0. Al Silvio Piola di Novara, 2-0 dei piemontesi sui veneti. Novara terzo club in Serie A e il Padova rimase in cadetteria. Nella stagione 2012/13 ancora il Livorno protagonista, come nel 2008/09 e ancora una volta ebbe la meglio: Empoli-Livorno 1-1 all’andata. Al ritorno: Livorno-Empoli 1-0. Livorno in Serie A come terzo e l’Empoli restò in Serie B. Stagione 2015/16, Pescara e Bologna si giocavano la Serie A. All’andata: Pescara-Bologna 0-0, al ritorno: Bologna-Pescara 1-1.

Venezia-Cremonese, il Cagliari di Ranieri l’unico club a ribaltare il trend

Il Bologna andò in Serie A come terzo club e il Pescara restò in Serie B per una mera ragione, malgrado due pareggi tra andata e ritorno: il Bologna si era piazzato meglio del Pescara in campionato. Durante la stagione 2016/17 una squadra tra Carpi e Benevento, si aggiudicava la Serie A. All’andata: Carpi-Benevento 0-0, al ritorno: Benevento-Carpi 1-0. Il Benevento per la prima volta in Serie A come terzo e il Carpi restò in B. Durante la stagione 2022/23 il Cagliari e il Bari lottavano per la Serie A. All’andata: Cagliari-Bari 1-1. Al ritorno: Bari-Cagliari 0-1, goal di Pavoletti al 94′. Il Cagliari andò in Serie A vincendo al ritorno in trasferta, unico club a riuscirci sinora. La Cremonese emula il Cagliari? O solito destino?