Serie B, Pisa-Parma 1-2: la capolista passa al 94’ con Colak

I crociati, vittoriosi in extremis all’Arena Garibaldi-Romeo Anconetani, si confermano in vetta al torneo a punteggio pieno.

Tempo di lettura: 2 Minuti
466
Calcio-Futsal doppio tesseramento
Calcio-Futsal doppio tesseramento

Il Parma allunga a tre la serie iniziale di vittorie nel campionato di Serie B: una rete di Colak in piena fase di recupero permette ai ducali d’imporsi in trasferta sul Pisa per 2-1 in un confronto valido per il terzo turno. Per formazione diretta da Fabio Pecchia si è trattata della quarta affermazione in altrettanti impegni stagionali considerando anche il passaggio ai sedicesimi di finale della Coppa Italia ottenuto a spese del Bari. Primo ko per il Pisa che all’esordio aveva incamerato la posta piena in casa della Sampdoria. Nella prossima giornata il Parma è atteso, davanti al proprio pubblico, dal sentitissimo derby emiliano contro la Reggiana, mentre il Pisa sarà di scena in casa della Ternana.

I momenti salienti

7’ pt Palo del Parma. La compagine emiliana va vicinissima alla rete con Partipilo: l’ala destra gialloblu incorna su un montante un pallone proveniente dalla destra di Zagaritis. Sul proseguimento dell’azione Coulibaly non riesce ad inquadrare il bersaglio da ottima posizione. 14’ pt GOL DEL PARMA (0-1) Gli ospiti colpiscono con Bonny: l’avanti francese, sugli sviluppi di una travolgente iniziativa di Sohm, si accentra da sinistra e supera con freddezza Nicolas. 28’ pt Il Pisa resta in 10: espulsione diretta per Leverbe.  Il direttore di gara, dopo essere ricorso al VAR, modifica il colore del cartellino inflitto al difensore nerazzurro per il fallo commesso su Bonny lanciato a rete.

6’ st Pisa pericoloso con D’Alessandro bravo ad incunearsi in area da sinistra e impegnare con il mancino Chichizola. 11’ st Ristabilita la parità numerica in campo: espulso Coulibaly per somma di ammonizioni. Secondo cartellino giallo per il difensore ospite per un fallo commesso ai danni dell’intraprendente D’Alessandro. 40’ st GOL DEL PISA (1-1) La compagine toscana perviene al pari con Valoti: l’avanti nerazzurro si procura (fallo di Begic) e trasforma un calcio di rigore. 49’ st GOL DEL PARMA (1-2) La capolista rimette la testa avanti in piena fase di recupero con una deviazione vincente di Colak sugli sviluppi di una conclusione di Del Prato.

Serie B: il tabellino di Pisa-Parma 1-2 (0-1 pt)

Pisa (4-2-3-1): Nicolas; Barbieri (37’ st Calabresi), Canestrelli, Leverbe, Beruatto (27’ st Jureskin); Marin (26’ st Tramoni), Veloso; D’Alessandro (37’ st Masucci), Valoti, Arena (30’ pt Hermansson); Mlakar. A disposizione: Vukociv, Loria, Trdan, Nagy, Masucci, Seck, Moreo, Piccinini. Allenatore: Alberto Aquilani. Parma (4-2-3-1): Chichizola; Coulibaly, Delprato, Circati, Zagaritis; Estevez, Bernabé (36’ st Hernani); Partipilo (1’ st Colak), Sohm (13’ st Osorio), Mihaila (1’ st Begic); Bonny (14’ st Benedyczak). A disposizione: Turk, Corvi, Balogh, Ansaldi, Hainaut, Haj, Motti. Allenatore: Fabio Pecchia. Squadra arbitrale: arbitro Manuel Volpi di Arezzo; assistenti Francesco Cortese di Palermo e Ivan Catallo di Frosinone; quarto ufficiale Mario Perri di Roma 1; VAR Antonio Di Martino di Teramo; AVAR Salvatore Longo di Paola (CS).

Reti: 14’ pt Bonny (PA), 40’ st Valoti (PI) su rigore, 49’ st Colak (PA). Espulsioni: 28’ pt Leverbe (PI), 11’ st Coulibaly (PA) per somma di ammonizione. Ammoniti: Marin (PI), Partipilo (PA). Calci d’angolo: 7-4 per il Pisa. Recupero: 3’ pt; 6’ st.