Coppa Italia: i tabellini dei preliminari e il programma dei 32esimi di finale

Catanzaro, Reggiana, Feralpisalò e Cesena si guadagnano l’accesso al prossimo turno della coppa nazionale.

Tempo di lettura: 5 Minuti
578
I 5 giocatori italiani più conosciuti

La stagione calcistica ha preso ufficialmente il via nel week-end con la disputa dei preliminari della Coppa Italia 2023-24. Le quattro gare in programma non hanno fatto registrare sorprese. Feralpisalò, Reggiana e Catanzaro, neopromosse in Serie B, hanno mantenuto fede ai pronostici della vigilia prevalendo sulle rispettive avversarie di terza serie Vicenza, Pescara e Foggia, inevitabilmente più indietro anche solo dal punto di vista della preparazione. Nel duello tra due delle principali candidate alla promozione in cadetteria nel Girone B di Serie C il Cesena, seppur ai calci di rigore, è riuscito fa rispettare il fattore campo nei confronti della Virtus Entella.

Nei trentaduesimi di finale, in programma da venerdì 11 agosto a lunedì 14 agosto, entreranno in scena dodici dei venti club di Serie A (Bologna, Cagliari, Empoli, Frosinone, Genoa, Lecce, Monza, Salernitana, Sassuolo, Torino, Udinese e Verona), le altre quindici squadre di Serie B ammesse alla competizione dalla Lega Serie A (Ascoli, Bari, Cittadella, Como, Cosenza, Cremonese, Modena, Palermo, Parma, Pisa, Sampdoria, Spezia, Südtirol, Ternana e Venezia) e l’ultima delle sei compagini di Serie C (Crotone).

Preliminari di Coppa Italia: il tabellino di Catanzaro-Foggia

CATANZARO-FOGGIA 1-0 (0-0 pt) Catanzaro (4-4-2): Fulignati; Situm, Brighenti, Krastev, Scognamillo; Brignola (23’ st Biasci), Ghion (41’ st Pontisso), Verna (23’ st Pompetti), Vandeputte; Curcio (35’ st Bombagi), Sounas (23’ st D’Andrea). A disposizione: Sala, Borrelli, Veroli, Katseris, Welbeck, Bamba, Belpanno. Allenatore: Vincenzo Vivarini. Foggia (4-3-3)): Dalmasso; Garattoni, Papazov, Rizzo, Amonacci (39’ st Di Modugno); Martini, Marino (39’ st Pazienza), Schenetti (23’ st Rossi); Peralta, Beretta, Vitali (27’ st Tonin). A disposizione: Cucchietti, De Simone, Agnelli, Di Noia, Divietro. Allenatore: Mirko Cudini. Quaterna arbitrale: arbitro Francesco Cosso di Reggio Calabria, assistenti Federico Longo di Savona e Federico Votta di Moliterno (PZ) e quarto ufficiale Alberto Santoro di Messina.

Rete: 25’ st Curcio (C). Note: gara di Coppa Italia disputata sabato 5 agosto (ore 18:00) a porte chiuse sul campo neutro dello stadio “Luigi Razza” di Vibo Valentia. Ammoniti: 14’ st Rizzo (F) e 40’ st Scognamillo (C). Calci d’angolo: 4-3 per il Catanzaro. Recupero: 0’ pt; 4’ st.

Il tabellino di Reggiana-Pescara

REGGIANA-PESCARA 6-2 (3-2 pt) Reggiana (4-3-1-2) Bardi; Fiamozzi, Romagna, Marcandalli (40’ st Rozzio), Pieragnolo (28’ st Libutti); Portanova, Cigarini (21’ st Vergara), Bianco; Girma (28’ st Vido); Lanini (21’ st Nardi), Varela. A disposizione: Satalino, Motta, Duarte, Shaibu, Cavallini, Guglielmotti. Allenatore: Alessandro Nesta. Pescara (4-3-3) Plizzari; Pierno, Mesik (13’ st Brosco), Pellacani, Moruzzi (1’ st Milani); Dagasso, Squizzato (13’ st Mora), Manu (13’ st De Marco); Accornero, Cuppone, Merola (33’ st Masala). A disposizione: Ciocci, Belloni, Floriani Mussolini, Kolaj, Staver. Allenatore: Zdenek Zeman. Quaterna arbitrale: arbitro Davide Di Marco di Ciampino (RM), assistenti Marco Ceccon di Lovere (BG) e Stefano Galimberti di Seregno (MB) e quarto ufficiale di gara Andrea Zanotti di Rimini.

Reti: 13’ pt Accornero (P), 29’ pt Cuppone (P), 37’ pt e 20’ st Lanini (R) su rig., 40’ pt e 7’ st Portanova (R), 41’ pt Girma e al 37’ st Vido (R). Note: gara di Coppa Italia disputata domenica 6 agosto (ore 18:00) sul campo neutro dello stadio velodromo “Attilio Pavesi” di Fiorenzuola. Ammoniti: 25’ pt Squizzato (P), 19’ st Pellacani (P) e 26’ st Bianco (R). Calci d’angolo: 7-3 per la Reggiana. Recupero 0’ pt; 5’ st.

Il tabellino di Feralpisalò-Vicenza

FERALPISALÒ-VICENZA 2-1 (2-0 pt) Feralpisalò (4-3-3): Pizzignacco; Bergonzi, Bacchetti, Ceppitelli, Martella (26’ st Tonetto); Hergheligiu (40’ st Franzolini), Carraro, Di Molfetta (40’ st Di Gennaro); Guerra, Sau (15’ st Compagnon), Felici (26’ st Musatti). A disposizione: Minelli, Volpe, Ferrarini, Tonetto, Musatti, Compagnon, Di Gennaro, Verzelletti, Franzolini, Gjyla. Allenatore: Stefano Vecchi. Vicenza (3-5-2): Confente; Ierardi, Golemic (37’ st Valietti), Laezza (37’ st Bellich); De Col (29’ st Talarico), Ronaldo (29’ st Manfredonia), Cavion, Costa, Proia; Scarsella (19’ st Ferrari), Della Morte. A disposizione: Massolo, Siviero, Manfredonia, Ferrari, Valietti, Corradi, Talarico, Oviszach, Sandon, Bellich. Allenatore: Aimo Diana. Quaterna arbitrale: arbitro Marco Monaldi di Macerata, assistenti Alex Cavallina di Parma e Francesco Luciani di Milano, quarto uomo Mattia Caldera di Como.

Reti: 17’ pt Di Molfetta (F), 30’ pt Felici (F) e 23’ st Laezza (V). Note: gara di Coppa Italia disputata domenica 6 agosto (ore 20:00) sul campo neutro dello stadio “Leonardo Garilli” di Piacenza. Ammoniti: 22’ pt Laezza (V), 9’ st Sau (F), 21’ st Cavion (V), 26’ st Felici (F) e 46’ st Musatti (F). Calci d’angolo: 4-3 per il Vicenza. Recupero 0’ pt’; 4’ st.

Il tabellino di Cesena-Virtus Entella

CESENA-VIRTUS ENTELLA 8-7 dcr (2-2 al 120′, 2-0 pt) Cesena: (3-4-1-2): Pisseri; Ciofi, Prestia (5’ pts Piacentini), Silvestri; Adamo (20’ st Pierozzi), Francesconi, Bianchi (29’ st Saber), Donnarumma (45’ st Mercadante); Bumbu (20’ st Berti); Giovannini (20’ st Corazza), Shpendi. A disposizione: Veliaj, Siano, Chiarello, David, Pieraccini, Nannelli. Allenatore: Domenico Toscano. Virtus Entella (3-4-1-2): De Lucia; Parodi, Manzi, Bonini; Tomaselli, Corbari (14’ sts Banfi), Petermann (1’ pts Lipani), Di Mario (33’ st Zappella); Meazzi (33’ st Siatounis); Zamparo (1’pts Thioune), Faggioli (18’st Disanto). A disposizione: Paroni, Siaulys, Clemenza, Tascone, Reali, Giammarresi, Lancini. Allenatore: Gennaro Volpe. Quaterna arbitrale: arbitro Gualtieri di Asti, assistenti Andrea Niedda di Ozieri (SS) e Khaled Bahri di Sassari, quarto uomo Andrea Bordin di Bassano del Grappa (VI).

Reti: 17’ pt Shpendi (C), 45’ pt Ciofi (C), 6’ st Meazzi (V), 11’ st Meazzi (V). Note: gara di Coppa Italia disputata domenica 6 agosto (ore 20:30) all’Orogel Stadium-Dino Manuzzi. Ammoniti: 43’ pt Parodi (V), 22’ st Ciofi (C) e 47’ st Tomaselli (V). Calci d’angolo: 10-6 per il Cesena. Recupero: 0’ pt; 5’ st; 1’ pts; 1’ sts).

Il programma dei trentaduesimi di finale della Coppa Italia

Venerdì 11 agosto: Frosinone-Pisa (ore 17:45), Udinese-Catanzaro (ore 18:00), Genoa-Modena (ore 21:00) e Bologna-Cesena (ore 21:15). Sabato 12 agosto: Empoli-Cittadella (ore 17:45), Bari-Parma (ore 18:00), Verona-Ascoli (ore 21:00) e Cagliari-Palermo (ore 21:15). Domenica 13 agosto: Salernitana-Ternana (ore 17:45), Cosenza-Sassuolo (ore 18:00), Lecce-Como (ore 21:00) e Monza-Reggiana (ore 21:15). Lunedì 14 agosto: Cremonese-Crotone (ore 17:45), Sampdoria-Sudtirol (ore 18:00), Spezia-Venezia (ore 21:00) e Torino-FeralpiSalò (ore 21:15).