Reggiana-Pescara: le formazioni ufficiali del preliminare di Coppa Italia

Granata e biancazzurri si contendono sul neutro di Fiorenzuola d’Arda il pass per i trentaduesimi di finale della coppa nazionale.

Tempo di lettura: 2 Minuti
345
Calcio e Superleague

Il programma dei preliminari della Coppa Italia Frecciarossa 2023-24 apertosi ieri al “Luigi Razza” di Vibo Valentia con il successo del Catanzaro sul Foggia per 1-0 proseguirà oggi (domenica 6 agosto) alle ore 18:00 con la disputa di Reggiana-Pescara. Il confronto andrà in scena sul campo neutro del Velodromo “Attilio Pavesi” di Fiorenzuola d’Arda a causa dell’indisponibilità del “Città del Tricolore” di Reggio Emilia per alcuni lavori di restyling. La squadra che uscirà vincente dal confronto contenderà domenica 13 agosto al Monza in trasferta il passaggio ai sedicesimi di finale della coppa nazionale.

La Reggiana, tornata in Serie B dopo due anni vincendo il Girone B di Serie C, ha cambiato a giugno la sua guida tecnica. L’allenatore Aimo Diana, artefice della promozione dei granata, ha lasciato, infatti, il posto ad Alessandro Nesta.  Il Pescara, eliminato nella passata stagione ai rigori dal Foggia nelle semifinali dei playoff nazionali di Serie C, si affiderà, invece, ancora a Zdenek Zeman. Per il 76enne tecnico ceco, subentrando a fine febbraio al dimissionario Alberto Colombo, si tratta della terza avventura sulla panchina biancazzurra.

I precedenti

Il bilancio dei trentadue precedenti è favorevole alla compagine abruzzese uscita vincitrice in sedici occasioni a fronte delle nove di quella emiliana. Due i confronti diretti sinora disputati in Coppa Italia, entrambi nella stagione 1999-00. Il 15 agosto 1999 il Pescara s’impose in casa per 7-2. Sedici giorni più tardi, il primo di settembre, la Reggiana prevalse davanti al proprio pubblico per 1-0.

Le formazioni ufficiali di Reggiana-Pescara

Reggiana (4-3-1-2): Bardi; Fiamozzi, Romagna, Marcandalli, Pieragnolo; Bianco, Cigarini, Portanova; Girma; Varela, Lanini. A disposizione: Satalino, Motta, Rozzio, Duarte, Vido, Shaibu, Libutti, Nardi, Vergara, Cavallini, Guglielmotti. Allenatore: Alessandro Nesta. Pescara (4-3-3): Plizzari; Pierno, Mesik, Pellacani, Moruzzi; Manu, Squizzato, Dagasso; Merola, Cuppone, Accornero. A disposizione: Ciocci, Brosco, Floriani M., Milani, Staver, De Marco, Mora, Belloni, Kolaj, Masala. Allenatore: Zdenek Zeman. Arbitro: Davide Di Marco della sezione di Ciampino.