Coppa Italia: Milan-Torino

Stasera i rossoneri sfidano i granata negli ottavi, turnover per Pioli. Il Torino sogna il colpaccio, Juric punta sui titolari

Tempo di lettura: 2 Minuti
396

Coppa Italia: Milan-Torino. A San Siro il Milan di Stefano Pioli affronta il Torino di Ivan Juric nel match valevole per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Alle 21 il fischio d’inizio: in caso di parità al 90′ supplementari ed eventuali rigori. La gara sarà trasmessa in diretta esclusiva in chiaro da Canale 5, in streaming su Mediaset Infinity. I rossoneri debuttano adesso nella competizione nazionale, mentre i granata per arrivare fin qui hanno eliminato il Palermo nei trentaduesimi di finale e il Cittadella nei sedicesimi. Chi passa il turno affronterà ai quarti la vincente di Fiorentina-Sampdoria. Qualche defezione nelle file del Milan, Torino al gran completo sognando la qualificazione. Gara affidata all’arbitro riminese Antonio Rapuano classe 1985.

Coppa Italia: Milan-Torino, le probabili formazioni

Queste le probabili formazioni, stando alle ultime dai campi di allenamento:

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Dest, Kalulu, Gabbia, Theo Hernandez; Tonali, Pobega, Dest; Brahim Diaz, Adli, Leao; De Ketelaere. Allenatore: Pioli. A disposizione: Mirante, Vasquez, Tomori, Calabria, Vranckx, Bakayoko, Bennacer, Saelemaekers, Messias, Giroud, Lazetic. Indisponibili: Ballo-Touré, Florenzi, Ibrahimovic, Kjaer, Krunic, Maignan, Origi, Rebic. Squalificati: Thiaw. Diffidati: nessuno.

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Schuurs, Rodriguez; Singo, Lukic, Ricci, Vojvoda; Miranchuk, Vlasic; Sanabria. Allenatore: Juric. A disposizione: Berisha, Gemello, Buongiorno, Zima, Bayeye, Adopo, Edera, Karamoh, Garbett, Linetty, Gineitis, Seck, Radonjic. Indisponibili: Aina, Ilkhan, Lazaro, Pellegrini. Squalificati: nessuno. Diffidati: nessuno.

Coppa Italia: ultima occasione per Charles De Ketelaere e Yacine Adli ?

Ultima chance in vista per Charles De Ketelaere e Yacine Adli. Il belga e il francese hanno perso posizioni agli occhi di Stefano Pioli e della società. Quella di stasera può esser la partita giusta per mandare un segnale di vita e dimostrarsi da Milan. Con l’eliminazione dalla Coppa Italia il trequartista francese potrebbe partire in prestito, per sfoltire i ranghi. Ad oggi i rossoneri hanno 31 elementi in rosa. Clima teso in casa rossonera, non ci sarà la consueta conferenza stampa pre partita. Regna serenità invece in casa granata, Ivan Juric sogna il colpo e punta sulla coppia di trequartisti composta da Alexej Miranchuk e  Nikola Vlasic alle spalle di Tony Sanabria.

 

 

 



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam 9 + 1 =