Nazionale Calcio Italia, i convocati per la Nations League

Il ct Roberto Mancini a caccia di vittorie per il primo posto nel torneo contro Inghilterra e Ungheria

Tempo di lettura: 3 Minuti
753
Roberto Mancini allenatore della Nazionale

Nazionale Calcio Italia, i convocati per la Nations League. Nella serata di venerdì sono state diramate le convocazioni dei giocatori che rappresenteranno l’Italia nei match di Nations League previste a fine mese. Ci sono due partite da giocare: con l’Inghilterra (Stadio Meazza-Milano, 23 settembre – ore 20.45) e con l’Ungheria (Puskas Arena-Budapest, 26 settembre – ore 20.45), per conquistare la fase finale nella Lega A. Roberto Mancini ha deciso di fare un mix, tra il gruppo post-Europeo e qualche giocatore che si sta mettendo in luce nel campionato in corso. Ecco la lista dei convocati:

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Paris Saint Germain), Alex Meret (Napoli), Ivan Provedel (Lazio), Guglielmo Vicario (Empoli)

Difensori: Francesco Acerbi (Inter), Alessandro Bastoni (Inter), Leonardo Bonucci (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Federico Dimarco (Inter), Emerson Palmieri (West Ham), Federico Gatti (Juventus), Luiz Felipe (Betis Siviglia), Pasquale Mazzocchi (Salernitana), Rafael Toloi (Atalanta)

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Jorginho (Chelsea), Lorenzo Pellegrini (Roma), Tommaso Pobega (Milan), Sandro Tonali (Milan), Marco Verratti (Paris Saint Germain)

Attaccanti: Matteo Cancellieri (Lazio), Wilfried Gnonto (Leeds), Vincenzo Grifo (Friburgo), Ciro Immobile (Lazio), Matteo Politano (Napoli), Giacomo Raspadori (Napoli), Gianluca Scamacca (West Ham), Alessio Zerbin (Napoli).

Nazionale Calcio Italia, i convocati per la Nations League. Le lamentele social sui giocatori non convocati

Come al solito, i tifosi ci mettono poco a vestire i panni del ct e fanno subito notare chi manca nel gruppo dei 29 convocati e chi invece loro avrebbero volentieri lasciato a casa. Fra i portieri desta scalpore l’esclusione di Mattia Perin, ma c’è una spiegazione: non è un titolare, sta sostituendo Wojciech Szeczesny infortunato. Con lo stesso principio non è stato chiamato Alessio Cragno, panchinaro al Monza. In difesa spicca l’assenza di Davide Calabria e Leonardo Spinazzola. In mediana lasciati a casa Davide Frattesi e Manuel Locatelli che non sono in forma. In attacco per lo stesso motivo non è stato chiamato Nicolò Zaniolo, mentre Andrea Belotti è scivolato fuori dalle gerarchie.

Nazionale Calcio Italia, i convocati per la Nations League. Occhio ad Inghilterra e Ungheria 

I test contro Inghilterra e Ungheria sono da prendere con le pinze. Gareth Southgate e Marco Rossi conoscono molto bene la realtà italiana e potrebbero sfruttare le conoscenze. Questi i convocati degli inglesi:

Portieri: Dean Henderson (Nottingham Forest), Nick Pope (Newcastle), Aaron Ramsdale (Arsenal).       

Difensori: Trent Alexander-Arnold (Liverpool), Ben Chilwell (Chelsea), Conor Coady (Everton), Eric Dier (Tottenham), Marc Guehi (Crystal Palace), Reece James (Chelsea), Harry Maguire (Manchester United), Luke Shaw (Manchester United), John Stones (Manchester City), Fikayo Tomori (Milan), Kieran Trippier (Newcastle), Kyle Walker (Manchester City).

Centrocampisti: Jude Bellingham (Borussia Dortmund), Mason Mount (Chelsea), Kalvin Phillips (Manchester City), Declan Rice (West Ham), James Ward-Prowse (Southampton).

Attaccanti: Tammy Abraham (Roma), Jarrod Bowen (West Ham), Phil Foden (Manchester City), Jack Grealish (Manchester City), Harry Kane (Tottenham), Bukayo Saka (Arsenal), Raheem Sterling (Chelsea), Ivan Toney (Brentford).

L’Ungheria invece ha diramato la seguente lista:

Portieri – Dénes Dibusz (Ferencváros TC), Peter Gulácsi (RB Lipsia), Peter Szappanos (Budapest Honvéd FC). 

Difensori – Bolla Bendegúz (Grasshopper), Endre Botka (Ferencváros TC) , Attila Fiola (MOL Fehérvár FC), Ákos Kecskés (LASK), Ádám Lang (Omonia Nicosia), Attila Mocsi (ZTE FC), Willi Orbán (RB Lipsia), Attila Szalai (Fenerbahce FK).

Centrocampisti – Peter Baráth (DVSC), Milos Kerkez (AZ Alkmaar), László Kleinheisler (NK Osijek), Ádám Nagy (AC Pisa), Loic Nego (MOL Fehérvár FC), András Schäfer (FC Union Berlino), Callum Styles (Millwall FC), Bálint Vécsei (Ferencváros TC).     

Attaccanti – Martin Ádám (Ulsan Hyundai),Dániel Gazdag (Philadelphia Union), Ádám Szalai (FC Basilea), Dominik Szoboszlai (RB Lipsia), Zalán Vancsa (Lommel SK), Kevin Varga (Hatayspor).

 

 



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam 19 + = 23