Magnum gelato ritirato dal commercio, attenzione ai lotti e ai prodotti

Il Magnum gelato è stato ritirato dal commercio, massima attenzione ai lotti e ai prodotti incriminati da non consumare

Tempo di lettura: 2 Minuti
10477
Magnum gelato ritirato dal commercio, attenzione ai lotti e ai prodotti

Il Magnum gelato ritirato dal commercio. Cosa sta succedendo ai prodotti dell’azienda inglese? Nello specifico, uno dei prodotti a marchio Magnum è stato ritirato dal commercio a della presenza di un ingrediente non dichiarato. Per tale motivo, si consiglia di riportare il prodotto presso il punto vendita, in quanto, soprattutto coloro che soffrono di una particolare allergia non possono assolutamente consumarlo. Ma scopriamo insieme i lotti incriminati, il prodotto, il motivo che ha portato al ritiro del gelato e il comunicato dell’azienda.

Il Magnum gelato ritirato dal commercio, i lotti del prodotto incriminato, il motivo e il comunicato dell’azienda inglese

Il Magnum gelato è stato ritirato dal commercio e l’azienda produttrice ha fornito tutte le informazioni necessarie per poter procedere alla restituzione del prodotto che di seguito vi sveleremo assieme ai lotti interessati dal richiamo in questione.

A finire in mezzo a questa tempesta che sta travolgendo numerosi beni di prima necessità, pare esserci anche l’azienda inglese Magnum. In particolar modo, i prodotti ritirati dal commercio sono le coppe gelato Magnum White Chocolate (cioccolato bianco alla vaniglia), nello specifico le vaschette 440 ml del popolare Magnum Bianco. Le motivazioni che hanno indotto l’azienda a ritirare il prodotto in questione sono di natura precauzionale, ovvero: a causa della potenziale presenza non dichiarata di latte. Parliamo di vaschette etichettate erroneamente, in quanto non sarebbe stata annoverata la presenza di latte. Un fattore, questo, che potrebbe comportare seri problemi di salute a chi soffre di alcune particolari patologie.

“Vorremmo scusarci per eventuali disagi e preoccupazioni causati e ringraziare tutti per la collaborazione”, questo il comunicato dall’azienda inglese che ha spiegato ai suoi clienti in che modo restituirlo.

I lotti interessati: L9255AT138 e L925BT138. Vi rammentiamo ancora una volta di prestare la massima attenzione e di riportare il prodotto presso il punto vendita in cui lo avete acquistato.

 

Fonte: DirettaNews.it