Allarme tonno in scatola, non consumarlo se conservato in questo modo

È allarme tonno in scatola, si consiglia di non consumarlo se è conservato in questo modo, ecco a cosa prestare attenzione

Tempo di lettura: 1 Minuti
13543
Allarme tonno in scatola, non consumarlo se conservato in questo modo

Allarme tonno in scatola, si consiglia di non consumarlo se è conservato in questo modo. Alcuni recenti studi hanno evidenziato il fatto che sarebbe opportuno scegliere di acquistare le confezioni di tonno in vetro. Il motivo? Semplice, perché spesso si può incorrere nel rischio di ingerire sostanze chimiche senza esserne al corrente. Tutto questo, ovviamente, va a discapito della nostra salute e, nel caso specifico del tonno, gli studi dianzi menzionati hanno fatto emergere una circostanza alquanto preoccupante. Di cosa stiamo parlando? Scopriamolo insieme nel dettaglio.

Allarme tonno in scatola, attenzione alla confezione, ecco quale sarebbe quella consigliata

Lo studio in questione ha fatto scattare il campanello d’allarme sulle confezioni del tonno in scatola. In particolar modo, quello che viene sottolineato sono delle tracce di Bisfenolo A riscontrate in sei confezioni esaminate. Per tale motivo, onde evitare di incappare in problemi legati alla salute, si consiglia di optare per l’acquisto di confezioni in vetro.

Dunque, nello specifico, tutte le sei scatolette di tonno contenevano tracce di Bisfenolo A, parliamo di sostanze chimiche che possono essere assorbite dai cibi contenuti in tali confezioni.

Ergo, qual è la soluzione? Optare per alimenti in vetro oppure freschi, congelati o essiccati.

Infine, si consiglia di prediligere gli alimenti in scatola di marchi annoverati nella lista di “Ewg best players or better players”, quelli che non utilizzano BPA per la produzione dei loro prodotti.

 

Fonte: nanopress



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam 54 + = 60