Calciomercato Milan, a gennaio un colpo……Magnifico: Maldini studia la strategia

Il Milan non è domo sul mercato e starebbe pensando ad una soluzione a parametro zero del tutto suggestiva

1139

Calciomercato Milan, occhi puntati a quello che sta succedendo intorno al mondo Napoli. Il capitano Lorenzo Insigne starebbe passando un periodo non propriamente idilliaco dal punto di vista professionale. Il nazionale italiano vive da separato in casa ed aspetta un colloquio con il presidente Aurelio De Laurentiis per sistemare la questione legata al suo rinnovo. Cosa che al momento non è ancora arrivato.

I due non si sono ancora incontrati, ma le posizioni sono del tutto ferme. De Laurentiis vuole abbassare il monte ingaggi. Insigne pretende un milione in più dagli attuali quattro. Se le cose rimarranno così, difficilmente si troverà una via d’uscita. L’unica certezza è che la posizione sarà da prendere in mano. Insigne ha un contratto con il Napoli che andrà in scadenza al 30 giugno del 2022 pertanto da gennaio potrebbe essere libero di accasarsi presso qualsiasi altro club.

Sappiamo benissimo che il capitano partenopeo non brami dalla voglia di lasciare la città che ama ed è amato, ma certe volte le questioni di cuore vengono superate da quelle economiche. E certe altre volte questo può sfociare in una questione di principio. Nonostante quindi l’ottimo inizio del Napoli in campionato, qualche intoppo da qui a gennaio potrebbe accadere.

Calciomercato Milan, un giocatore di valore assoluto

Calciomercato Milan, il classe 1991 nato a Napoli è senz’altro un profilo interessante a cui il Milan starebbe facendo un pensierino. Di ruolo esterno offensivo sinistro, così come impostato dallo storico tecnico Zdenek Zeman.

E’ un giocatore estremamente versatile e capace di svariare su tutto il fronte dell’attacco. Gli piace partire largo da sinistra, convergere al centro e provare il tiro. Possiede un’ottima visione di gioco e predilige fare ripartire le azioni con precisi lanci lunghi. E’ un abile battitore di calci di punizione ed un ottimo rigorista. La sua dote migliore è senz’altro il tiro a giro, diventato un vero e proprio tormentone agli Europei 2020.

Un possibile affare

Come detto, il Milan sta alla finestra per capire le prossime mosse dei partenopei. Maldini, qualora ci saranno le condizioni, proverà ad inserirsi. In tempi non sospetti era già stato effettuato un sondaggio mettendo sul piatto 15 milioni. Ma l’occasione ora risulta ancora più ghiotta, prelevarlo a zero sarebbe un vero e proprio affare.

Cosa ne pensate di Lorenzo Insigne al Milan? Scrivetelo qui sotto nei commenti e condividete l’articolo. Seguiteci anche sul nostro canale Telegram!

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui