Rinnovi di contratto Milan, intesa con Theo Hernandez: le ultime

L’ingaggio del francese sarà più che raddoppiato

1042

Rinnovi di contratto Milan, Maldini e Theo Hernandez sono sostanzialmente d’accordo per allungare il contratto fino al 2026. I rossoneri, ancora alle prese con la trattativa per il rinnovo di Kessié, non vogliono correre altri rischi con uno dei pilastri della rosa di Pioli e hanno avviato dei dialoghi molto proficui col terzino ex Real Madrid e il suo agente. Attualmente il contratto di Theo Hernandez scade nel 2024 per un ingaggio che si attesta sul milione e mezzo a stagione. L’idea di Maldini è quella di alzarlo a quattro milioni di euro, bonus inclusi. Un’offerta molto importante che testimonia come per Maldini e Massara il profilo del classe ’97 sia fondamentale per il Milan del presente e del futuro.

Rinnovi di contratto Milan, Theo Hernandez ha detto sì

L’offerta ha fatto immediatamente breccia sia in Theo Hernandez che nel suo procurato tanto che un’intesa di massima sembra essere stata formalizzata. Ovviamente, visti i precedenti negativi, tutti a Casa Milan ci vanno coi piedi di piombo ma in questo caso la trattativa sembra essere partita per tempo. Inoltre il grande rapporto tra il francese e Paolo Maldini potrebbe favorire una chiusura in tempi molto rapidi, probabilmente entro fine anno. Tutti i tifosi si aspettano un bel regalo di Natale.

Su Kessié si lavora

Per quanto riguarda la situazione legata al centrocampista ivoriano, si continua a lavorare con fiducia nonostante le tante voci negative. Ciò che è emerso è che l’ex Atalanta abbia ancora l’intenzione chiara di rimanere in rossonero. A tal proposito, è stato anche fatto filtrare come la richiesta non sia di otto milioni di euro ma di sette. La differenza non è quindi molta con l’offerta di Maldini che ha proposto un contratto di cinque anni con ingaggio a salire anno per anno partendo da 5.5 netti per arrivare a 6.5. L’ultima parola non è stata ancora detta.

Cosa ne pensate di queste due situazioni? Dite la vostra nei commenti, condividete l’articolo e iscrivetevi al nostro gruppo Telegram!

https://t.me/joinchat/SHcdBxdDZQadIvhwJlgbYA

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui