Calciomercato Milan: Kessiè non si muove. Imprescindibile per Pioli

Sul tavolo delle trattative c’è anche l’offerta di rinnovo per l’ivoriano

363
Kessiè
Kessiè

Calciomercato Milan. Fortissimamente Franck Kessiè. Da ieri l’ivoriano, dopo la partecipazione alle Olimpiadi Tokyo, è finalmente tornato in gruppo. Pioli tira un sospiro di sollievo e il centrocampista ricomincia ad allenarsi in vista della prima di campionato.

Calciomercato Milan. Ricominciano gli allenamenti di Kessiè

Il centrocampista ivoriano ha poco più di dieci giorni per farsi trovare pronto da Pioli: il campionato è alle porte.

Il rinnovo è il primo obiettivo: il club vuole trovare l’accordo in fretta, proposti 6 milioni di euro più bonus. Lo riporta la Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina.

Calciomercato Milan. Sul tavolo un rinnovo con aumento di oltre tre milioni

Maldini e Massara in settimana hanno lavorato a un piano da 5,5 milioni più bonus per arrivare a sei. Il procuratore dell’ivoriano George Atangana, atteso a Milano in settimana, chiede di più ma la decisione a questo punto verrà presa dallo stesso Kessie.

Il Milan e il procuratore del giocatore da settimane stanno studiando la formula adatta per l’accordo: un rinnovo breve fino al 2024 con l’aggiunta di un biennale per il momento e poi si deciderà il da farsi. Anche perché le sirene della Premier League si sentono suonare da tempo con il Liverpool in testa.

Solo Milan per i prossimi due anni

Secondo Sky Sport il desiderio del giocatore è quello di voler rimanere al Milan. Ma è ovvio che le richieste per il rinnovo del contratto con un ingaggio più alto siano abbastanza chiare. L’ex Atalanta percepisce ad oggi uno stipendio pari a 2,2 milioni di euro. La richiesta per restare in rossonero è quella di 7 milioni. Alto per il tetto salariale di 4 previsto dai rossoneri che potrebbero comunque fare un’eccezione. La Gazzetta dello Sport riferisce di un’offerta del Milan pari a 6 milioni di euro a stagione (5,5 più bonus) praticamente triplicato. Alla fine l’accordo si troverà, la sensazione è questa.

La carriera di Kessiè

Cosa ne pensi? E’ davvero nei piedi di Kessiè il futuro di questo Milan? Lasciaci i tuoi commenti.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui