Champions League, Juventus-Villareal: le probabili formazioni

I bianconeri giocheranno all’Allianz Stadium di Torino

419
Tempo di lettura: 1 Minuto

Mercoledì 16 marzo la Juventus affronterà il Villareal nel ritorno degli ottavi di Champions League. Se la giocheranno alla pari perchè all’andata il risultato è terminato con il pareggio. Saranno costretti a vincere per qualificarsi per i quarti di finale.

Probabili formazioni

Il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, farà scendere in campo i bianconeri con il modulo 4-4-2. Il portiere polacco Szczesny sarà tra i pali; Danilo, Rugani, De Ligt e De Sciglio nel reparto difensivo nella linea a quattro. A centrocampo ci saranno Arthur e Locatelli, con Cuadrado e Rabiot sulle fasce. L’attacco sarà affidato alla coppia VlahovicMorata.

Juventus (4-4-2): Szczęsny; Danilo, Rugani, De Ligt, Alex Sandro; Cuadrado, Locatelli, Arthur, Rabiot; Morata, Vlahovic. All. Allegri

Nel club spagnolo scenderanno in campo: il portiere Rulli; i difensori Aurier, Mandi, Pau Torres e Pedraza. A centrocampo ci saranno Chukwueze, Capoue, Parejo e Moi Gomez, con Danjuma e Lo Celso in attacco. Gli infortunati e assenti al match saranno i difensori Alberto Moreno e Albiol.

Villarreal (4-4-2): Rulli; Foyth, Albiol, Pau Torres, Pedraza; Chukwueze, Capoue, Parejo, Yeremi Pino; Lo Celso, Danjuma. All. Emery

Dove vederla in TV

La gara di ritorno di Champions League, mercoledì 16 marzo, sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su Amazon Prime Video con il collegamento a partire dalle 19:30 ma il calcio d’inizio è in programma alle ore 21:00.

Il tabellone completo

Venerdì 18 marzo saranno sorteggiati le squadre che hanno passato il turno e che si sfideranno per i prossimi quarti di finale di Champions League.
Al momento le squadre già qualificate sono: il Real Madrid che ha battuto il Paris Saint Germain di Messi, Neymar e Mbappe, il Bayern Monaco, il Manchester City di Guardiola e il Liverpool che ha eliminato l’Inter con un pò di difficoltà. Restiamo in attesa dei prossimi risultati per gli atri incontri ancora da definire per il passaggio del turno.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

2 + 3 =