Calciomercato Milan, allarme Romagnoli: via a parametro zero?

Il mancato rinnovo di Romagnoli sta preoccupando non poco la dirigenza rossonera

1292

Calciomercato Milan, ancora lontano il rinnovo di Alessio Romagnoli. L’attuale capitano rossonero che presumibilmente perderà la fascia la prossima stagione è in bilico. La dirigenza starebbe effettuando ragionamenti sulla sua posizione. Stando ad ultime indiscrezioni non sarebbe così certa la sua partenza verso altri lidi. Il Milan però dovrà trovare entro poco tempo una soluzione. Trattare con il suo agente Mino Raiola non sarà però così semplice, gli addetti ai lavori lo sanno. In seguito all’arrivo di Fikayo Tomori il centrale rossonero era stato messo da parte ed il suo attuale stato d’animo non è certo dei migliori. Ecco che era appunto maturata l’idea di cambiare aria, ma situazioni contingenti farebbero pensare ad una rimaneza in rossonero, non di certo scevra da rischi. Andiamo a vedere quali.

Calciomercato Milan, le condizioni di Kjaer

simon Kjaer

Calciomercato Milan, a preoccupare sono le condizioni di Simon Kjaer. Il danese è uscito malconcio durante la gara degli Europei. Il problema alla coscia destra potrebbe essere serio, sicuramente meritevole di attenzione. Come abbiamo visto, il difensore difficilmente riuscirà a reggere partite ravvicinate. Giocare ogni tre giorni, con la Champions League, potrebbe diventare difficoltoso. Ecco quindi che sarà necessario un rinforzo in difesa di qualità. Il Milan, avendo già in casa il giocatore, potrebbe quindi decidere di affidarsi a Romagnoli. Ma attenzione a quello che potrebbe succedere lato rinnovo.

Via a parametro zero?

Ed è questo il rischio principale che il Milan vorrebbe evitare. Stando a quanto emerge, Mino Raiola da volpone quale è potrebbe attuare una tattica molto pericolosa. Potrebbe infatti suggerire al suo assistito di rimanere a Milano, non rinnovare ed andare via a parametro zero la prossima stagione. Ricordiamo che il difensore nato ad Anzio ha contratto in scadenza al 30 giugno 2022. Un’operazione alla Donnarumma insomma, il Milan lavorerà per scongiurare l’ipotesi. I rischi sono ovviamente molto alti. Seguiremo gli sviluppi.

 

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui