Calciomercato Milan, novità sulla destra: il sogno Berardi

Il Milan ha intenzione di rinforzare la fascia destra in seguito all’ormai quasi sicuro addio di Samu Castillejo

655

Calciomercato Milan, si cerca il grande colpo sulla fascia destra. Il probabile addio di Samu Castillejo porterà i rossoneri a fare ragionamenti. Sicuramente uno dei nomi caldi accostati è quello di Domenico Berardi, esterno del Sassuolo. Il nazionale italiano potrebbe lasciare i neroverdi per cercare consacrazione in un top club. Il Milan è senz’altro un club ambizioso, la prossima stagione lotterà per la Champions League. La metà è quindi del tutto gradita al forte giocatore del Sassuolo. Come da tempo riportato da Calcio Style, il Milan sarebbe pronto a fare un’offerta concreta per il ragazzo. Berardi sarebbe infatti perfetto per il 4-2-3-1 proposto dal tecnico Pioli.

Calciomercato Milan, si cercano i gol

Domenico Berardi Milan

Il Milan cerca un profilo sulla destra in grado di garantire un maggiore contributo in zona gol. Sia Saelemaekers che Castillejo non hanno portato le reti sperate, nonostante il giovane belga sia stato autore di una stagione del tutto positiva. E’ però innegabile che se lo spagnolo partirà, serviranno rinforzi sulla corsia destra. Piacciono anche moltissimo Ikonè e Ziyech del Chelsea anche se al momento i costi sono proibitivi. Berardi sarebe quindi in grado di garantire più reti ed anche maggiori assist verso la punta. Sarebbe proprio lo stesso tecnico Pioli a caldeggiarne l’arrivo.

Cifre importanti

E veniamo ora alla questione dei costi. L’investimento di Berardi è di quelli importanti e non sarà di certo facile trattare con il Sassuolo. Gli emiliani valutano infatti il suo talento non meno di 40 milioni di euro. La cifra al momento pare non raggiungibile cash per i rossoneri. Il Milan potrebbe quindi tentare di abbassare tale cifra con l’inserimento di una contropartita tecnica, come già era stato detto durante i giorni scorsi sempre da Calcio Style. Il giocatore piace molto, seguiremo con molta attenzione l’evolversi della situazione pronti a raccontarvi ogni novità del caso.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui