Calciomercato Roma: è Smalling il rinforzo per la difesa

La Roma ingaggia Chris Smalling in prestito secco dal Manchester United, spiazzando un po' tutti

0
535

Dopo una lunga serie di rumors, la Roma mette a segno il colpo in difesa. Non è però Rugani il prescelto da Petrachi, bensì un nome a sorpresa, quello di Chris Smalling, centrale in uscita dal Manchester United, che arriva in prestito secco.

Calciomercato Roma: chi è Chris Smalling

Chris Smalling è un centrale difensivo rapido e reattivo. La sua altezza gli permette di primeggiare sulle palle alte senza però sfigurare nei recuperi, mentre ha qualche lacuna in costruzione di gioco. Caratteristiche che gli hanno permesso di essere titolare al Manchester United per ben 9 anni e che potrebbero risultare estremamente preziose nella nuova Roma di Fonseca, proprio per il modo di giocare preconizzato dal tecnico portoghese.

Calciomercato Roma: la reazione nella capitale

La reazione della tifoseria romanista è stata molto positiva, proprio alla luce delle clamorose incertezze palesate da Fazio e Juan Jesus nella prima uscita di Serie A, quella con il Genoa conclusa sul 3-3. In particolare gli errori del centrale brasiliano hanno consentito a Pinamonti di segnare e di conquistare un rigore alla fine del primo tempo, dando un contributo decisivo alla battuta d’arresto del team capitolino.

Calciomercato Roma: cosa succederà ora?

Con l’arrivo di Smalling, comunque, il mercato della Roma non è ancora terminato. Petrachi, infatti, è ancora alla ricerca di un attaccante di riserva per Edin Dzeko, che potrebbe essere l’ex fiorentino e milanista Kalinic, e del sostituto di El Shaarawi, ceduto in Cina, ma ancora rimasto senza successore. Per sostituire il Faraone è ancora in lizza il brasiliano Taison, dello Shakhtar Donetsk, ma il prezzo fissato dagli ucraini, non meno di 20 milioni, è ritenuto troppo alto da Petrachi, che vorrebbe inserire nell’operazione il portiere Olsen e il centrale difensivo francese Bianda. Anche in questo caso, però, non è da escludere un arrivo a sorpresa, ovvero un giocatore più giovane di Taison e comunque già in grado di incidere in positivo sulla qualità della rosa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui