Calciomercato Roma, c’è l’accordo per Baldanzi

La Roma è vicina a chiudere un colpo importante e di prospettiva. Si tratta di Tommaso Baldanzi, classe 2003 dell’Empoli.

Tempo di lettura: 1 Minuti
269

Calciomercato Roma, c’è l’accordo per Baldanzi

 

La Roma è vicina a chiudere un colpo importante e di prospettiva. Si tratta di Tommaso Baldanzi, classe 2003 dell’Empoli.

 

Tiago Pinto sta cercando di creare in questo mercato, una squadra adattabile il più possibile al 4-3-3 di De Rossi e in quest’ottica si sta trattando per Baldanzi, oltre che Angelino già arrivato nei giorni scorsi.

 

La Roma da tempo si è interessata al giovane centrocampista dell’Empoli, che ha dimostrato ottime qualità fin’ora. Il club toscano non vorrebbe cederlo subito, a meno che non arrivi un offerta importante, che porti soldi subito. La richiesta è di 15mln + un giovane della primavera, Niccolò Pisilli. Dal canto suo la squadra della capitale non vorrebbe cedere il suo giovane centrocampista, nel quale crede, così il sacrificato potrebbe essere Pagano.

 

Resta però un punto chiave nella trattativa che non dipende solo da Roma e Empoli: le cessioni. I giallorossi prima di poter chiudere la trattativa devono riuscire a chiudere dei colpi in uscita per non andare a pesare sul bilancio. Si attende la cessione di Belotti (Fiorentina), Kumbulla (vicinissimo al prestito al Sassuolo) e infine Celik, direzione Marsiglia. Senza queste partenze sarà veramente complicato per la Roma chiudere per il giovane classe 2003.

 

I Friedkin sono pronti a dare l’ok una volta ceduto Belotti alla Fiorentina. Il mercato resterà aperto fino alle 20 di domani, il tempo per concludere l’affare c’è. La strada è tracciata per il colpo di questo finale di mercato.

 

Qualora la trattativa dovesse andare in porto si parla di un prestito con obbligo di riscatto fissato a 12mln con il possibile inserimento di un giovane della primavera come contropartita.