Alphatauri, annunciato il nuovo nome del team

Altro rebranding del team italiano, che diventa Visa CashApp Racing Bulls

Tempo di lettura: 1 Minuti
334

Alphatauri, annunciato il nuovo nome del team

Altro rebranding del team italiano, che diventa Visa CashApp Racing Bulls.

Alphatauri cambia nome

Il team di Faenza ha annunciato il cambio di nome tramite un video pubblicato sui propri profili social. La presentazione ufficiale sarà l’8 febbraio, in cui sarà anche la presentazione ufficiale della monoposto, che sarà per molti versi simile alle Red Bull 2023. Ha fatto molto discutere questa collaborazione strettissima. In molti temono di rivivere un caso “Mercedes Rosa” com’è successo nel 2020 con la Racing Point. Sulla Visa CashApp Racing Bulls 2024 si vedranno infatti più componenti proveniente dalla Red Bull, e la vicinanza delle due squadre, destinate a condividere anche la nuova galleria del vento in costruzione degli avversari. Che sarà più di un semplice team B rispetto a Red Bull è già chiaro a tutti. Ma saranno come sempre i primi risultati a parlare o a far parlare. Oltre alla condivisione dello sponsor, dei piloti, adesso si vedrà una condivisione anche dal punto di vista tecnico.

Il comunicato

ll comunicato ufficiale viene spiegato che “l’accordo, che rappresenta la prima grande sponsorizzazione sportiva globale di Visa in oltre 15 anni, comprende il team Visa Cash App RB, la corrispondente partnership di titolo per l’ingresso del team F1 Academy e il team Oracle Red Bull Racing. Il logo Visa appare sia sulle vetture Oracle Red Bull Racing che Visa Cash App RB, nonché sulle iscrizioni alla F1 Academy dei rispettivi team. Visa è da tempo impegnata nell’emancipazione delle donne. Promuovendo tale impegno, Visa e Cash App si uniranno a Red Bull per sostenere Visa Cash App RB nella serie F1 Academy. La serie tutta al femminile si svolge su 7 circuiti selezionati nello stesso fine settimana delle gare di F1″.