Napoli-Empoli, per la quarta volta su nove si gioca a novembre

Pranzo domenicale con l’Empoli a tavola per il Napoli

Tempo di lettura: 2 Minuti
453

Napoli-Empoli è l’anticipo di domenica alle 12:30 per la dodicesima giornata di Serie A, targata 2023/24. Non è la prima volta che Napoli ed Empoli giocano in questo giorno e orario, infatti sarà la seconda volta in campo di domenica alle 12:30. La prima volta risale alla stagione 2014/15, il Napoli di Benitez contro l’Empoli di Sarri e finì 2-2. Da un 0-2 Empoli (Verdi e Rugani) al 2-2 Napoli con Zapata e De Guzman. Inoltre si giocherà per la decima volta in Serie A Napoli-Empoli, la quarta nel mese di novembre. La prima volta nella stagione 1986/87, 23 novembre 1986: Napoli-Empoli 4-0 (Maradona, doppietta di Carnevale e Bagni). La seconda volta nel 1987/88, il 1°novembre 1987 esattamente.

Napoli-Empoli, ventiquattro anni fa in Serie B 1-0 con Schwoch

Finì 2-1: 0-1 Empoli (Ekstrom) a 2-1 Napoli con doppietta di Maradona (la prima rete su rigore). Nel 1999/00 si giocò in Serie B 1-0 azzurro con rete di Stefan Schwoch. Nel 2007/08 1-3 Empoli: Pozzi, Mannini (Napoli), Pozzi e Budel. Dopo sette anni riecco Napoli-Empoli, 2-2 nel 2014/15 citato sopra. Nel 2015/16 5-1 Napoli: 0-1 Empoli con Paredes, 5-1 Napoli con Higuain, Insigne, autorete di Camporese e doppietta di Callejon. Un anno dopo (2016/17) 2-0 Napoli con reti di Mertens e Chiriches, nel 2018/19 altro 5-1 Napoli con reti di Insigne, Mertens, Caputo (Empoli), Mertens, Milik e Mertens. Dopo tre anni (nel 2021/22) 0-1 Empoli con Cutrone e 2-0 Napoli nel 2022/23: Lozano su rigore e Zielinski.

Napoli-Empoli, partita da quattro doppiette e una tripletta

Il 5-1 del 2018/19 in campo il 2 novembre 2018 e il 2-0 del 2022/23 l’8 novembre 2022. Dunque in nove partite di Serie A, in Napoli-Empoli ci sono stati: trentadue reti, quattro doppiette, una tripletta, un’autorete, due rigori e in cinque situazioni su nove in vantaggio prima l’Empoli. Inoltre per il Napoli due vittorie per 2-0, due vittorie per 5-1 e quando ha giocato a novembre in casa contro l’Empoli: una vittoria per 4-0, una per 2-1, una per 5-1 (2018/19) e una per 2-0 (2022/23). Partita da situazioni ridondanti insomma: tra mese, giorno, orario, risultati definitivi e come si sono evoluti nel corso dei novanta minuti. Senza dimenticare gli ex recenti (Sarri e Spalletti ndr) e attuali: Zielinski. In goal lo scorso anno.