Highlights Cagliari Benevento

Video e gol del lunch match della Befana

2335
Nainggolan Cagliari

Highlights Cagliari Benevento

 

Questa è la seconda partita del nuovo anno, il lunch match della festività dell’Epifania. Per il Cagliari è una gara fondamentale, non può più sbagliare. Troppi i punti persi per strada, che hanno determinato una posizione in classifica ai limiti della zona rossa, per restare in tema di Covid-19. Per questo motivo il tecnico Eusebio Di Francesco ha rivisto il modulo, convertendosi in un certo senso al vecchio schema, il 4-3-1-2. Esordirà subito dal primo minuto Nainggolan, e Pavoletti prenderà il posto di Simeone. Ancora fuori Oliva, per motivazioni che nessuno conosce.

Highlights Cagliari Benevento, primo tempo

Si parte con i rossoblu in avanti. Nainggolan fa subito la differenza e si vede. Lui e Pavoletti sono i piu pericolosi. Pronti via e gol annullato a Pavoletti, su assist di Nainggolan. I sardi spingono e arrivano al gol. Al ventesimo, angolo, colpo di testa di Pavoletti, e gol di Joao appostato sul secondo palo. Il Cagliari spinge ma il Benevento è pericoloso. Dopo un rigore fischiato e poi annullato, arriva al 41esimo il gol dell’ex Sau. Bella girata al volo e pareggio. Passano tre minuti ed arriva il gol di testa di Tuia. Soliti pasticci difensivi dei rossoblu, che chiudono il primo tempo sotto di un gol.

Secondo tempo

Si riparte con Sottil al posto di Caligara. La partita va via con occasioni poco chiare. Al minuto 60 è Sottil che ha una buona palla, ma Montipò si oppone alla grande. La partita è molto spezzettata, molta confusione e nervosismo. A pochi minuti dalla fine viene espulso anche Nandez. Il Cagliari non c’è più, manca soprattutto la testa ed un’idea di gioco.

1 commento

  1. […] Milan Juventus era il posticipo serale dell’Epifania.  Una partita molto importante, non decisiva, visto che siamo ancora troppo lontani dal momento clou del campionato. Entrambe le squadre tra infortuni e defezioni causate dal Covid-19, scenderanno in campo in formazione rimaneggiata. I rossoneri sono primi in classifica, e quindi dalla loro, hanno la serenità che i bianconeri non hanno. […]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui