Qatar 2022, fanno festa Francia e Inghilterra

Polonia e Senegal salutano la rassegna iridata, troppo forti Mbappé e Kane. Le squadre qualificate si incroceranno nei quarti di finale

Tempo di lettura: 2 Minuti
633

Qatar 2022, fanno festa Francia e Inghilterra. Dopo un primo tempo nel quale Adrien Rabiot e compagni erano stati messi alle corde da una ordinata e volenterosa Polonia, la Francia ha messo il timbro per il passaggio ai quarti di finale, dove affronterà l’Inghilterra. Gli uomini del ct Didier Deschamps sono scesi in campo decisi a chiudere la partita in breve tempo, ma i polacchi hanno dato tutto. Ci è voluta una straordinaria parata di Hugo Lloris (giunto alla presenza numero 142, raggiunto Lilian Thuram) su botta di Piotr Zielinski, mentre sulla ribattuta di Jakub Kamiski è stato Raphael Varane a salvare sulla linea di porta. Brividi che hanno scosso i bleus, ma il trio d’attacco francese ha mille risorse e Kylian Mbappé ha saputo inventare un assist diverso dai suoi, offrendo da fermo un’idea da trequartista a Olivier Giroud, che ha capito prima del suo controllore Jakub Kiwior dove sarebbe arrivata la palla e ha stecchito Wojciech Szczesny con un destro imparabile.

Qatar 2022, la stella di Kylian Mbappé sul mondiale

A soli 24 anni è già nell’Olimpo: Kylian Mbappé ha già vinto un mondiale quattro anni fa, ha segnato 9 reti nella rassegna iridata. E’ a caccia del bis che lo proietterebbe al livello dei grandissimi. Ieri sera, oltre ad aver mandato in porta Olivier Giroud per la rete del vantaggio, ha segnato la doppietta che ha spedito i galletti nei quarti di finale. La Francia appare una macchina perfetta, al netto di qualche imperfezione nella fase difensiva. Adesso sarà gara spettacolo con l’Inghilterra per accedere alla semifinale. La squadra inglese ha regolato uno spento Senegal senza patemi d’animo. Una partita senza storia, i senegalesi sono sembrati una squadra appagata per aver superato il girone di qualificazione.

Qatar 2022, si sblocca Harry Kane. Festa inglese, Gareth Southgate sorride

Tutto facile con il Senegal per la nazionale inglese: Jordan Henderson, Harry Kane e Bukayo Saka firmano il tris. Troppa differenza di valori tecnici in campo, partita senza storia. A fine gara grandi sorrisi per il ct Gareth Southgate, messo in croce per l’ultimo posto in Nations League. Approcciatosi ai mondiali in un clima di sfiducia generale, il selezionatore sta riconquistando consensi. Alcune scelte che non erano state capite, stanno avendo il loro perchè. I vari Jordan Pickford, Harry Maguire, Bukayo Saka, Phil Foden stanno dando ragione a chi li aveva convocati. Il Senegal saluta i campionati del mondo consapevole che sarà necessario un ricambio generazionale e probabilmente un’altra guida tecnica, al posto di Aliou Cissè. Il quarto di finale Inghilterra-Francia è previsto per sabato 10/12/2022 alle ore 20 italiane.