Probabili formazioni Milan-Inter: Pioli ne cambia 3, Inzaghi 2

Questa sera il primo atto della semifinale d’andata di Coppa Italia. Ecco le probabili formazioni di Milan-Inter

735
probabili-formazioni-milan-inter
Tempo di lettura: 2 Minuti

Probabili formazioni Milan-Inter. Questa sera andrà di scena il primo atto della semifinale di Coppa Italia tra Milan e Inter. Un derby molto sentito da entrambe le squadre dopo i problemi delle ultime gare di campionato. Sia i rossoneri che i nerazzurri hanno rallentato la corsa scudetto e appaiono in un periodo di stanchezza.

Il derby di questa sera è l’occasione giusta per ritrovare morale ed entusiasmo in vista del proseguo della stagione. Sia Pioli che Inzaghi sembrano intenzionati a far rifiatare qualche elemento che nelle ultime uscite stagionali è apparso stanco.

Probabili formazioni Milan-Inter: Pioli ne cambia 3

Il Milan dovrà fare a meno di Tonali squalificato. Oltre a lui Stefano Pioli sta pensando di far rifiatare altri due elementi. Si scaldano Saelemaekers e Krunic. A sinistra confermato Leao, l’uomo più in forma del Milan in questo momento; riferimento centrale sarà Giroud. Ancora inizio in panchina per Rebic. Ibrahmovic sarà ancora out.

MILAN (4-2-3-1) La probabile formazione: Maignan; Calabria, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Krunic, Leao; Giroud. Allenatore: Pioli

Alla vigilia il tecnico del Milan ha detto: “Questo è solo il primo round, ma siamo concentrati – ha spiegato il tecnico del Milan -. Ora il passato non conta più: siamo in un momento decisivo della stagione, ci giochiamo la semifinale e le prime posizioni in campionato. Possiamo fare molto di più rispetto alle ultime uscite, abbiamo seminato tanto ed è ora di raccogliere”.

Probabili formazioni Milan-Inter: doppio cambio per Inzaghi

Dall’altra sponda di Milano, quella nerazzurra, Simone Inzaghi sta pensando di schierare la formazione migliore. Due i cambi rispetto alla gara pareggiata contro il Genoa: Skriniar tornerà in difesa al posto di D’Ambrosio e Lautaro che tornerà a fare coppia con Dzeko con Sanchez che si accomoderà in panchina. Ottime notizie anche dal fronte infortunati: torna tra i convocati Correa e anche Gosens ottiene la sua prima convocazione con la maglia dell’Inter. Vedremo se ci sarà spazio per loro per uno spezzone di gara.

INTER (3-5-2) La probabile formazione: Handanovic; Skrniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calanhoglu, Perisic; Lautaro, Dzeko. Allenatore: Simone Inzaghi.

Alla viglia il tecnico nerazzurro ha detto:

“Sarà una battaglia dove ognuno cercherà di prevalere sull’altro ma nello stesso tempo sarà una partita dove l’aspetto mentale e motivazionale farà la differenza – ha spiegato a Sport Mediaset -. Per Milano sarà una bellissima vetrina, ma il nostro focus deve essere sul campo e sulla prestazione. Questo deve far aumentare il senso di responsabilità nel preparare la sfida nel migliore dei modi”.

Questa la terna arbitrale di questa sera:

Arbitro: MARIANI
Assistenti: MELI – ALASSIO
Quarto ufficiale: MASSIMI
VAR: IRRATI
AVAR: GIALLATINI

Milan-Inter: come vederla

La coppa Italia è tutta sui canali Mediaset. Anche la semifinale di andata del derby di Milano andrà in onda questa sera a partire dalle ore 20.50 su Canale 5. La visione è disponibile anche on demand su Mediaset Infinity. Al termine della gara come di consueto ampio post partita con in studio la giornalista Monica Bertini e i suoi ospiti.



1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

7 + 3 =