Cronaca Sampdoria-Torino: vittoria dei granata in rimonta

A Marassi si è aperto il 22° turno del campionato di Serie A

486
Tempo di lettura: 2 Minuti

Cronaca Sampdoria-Torino – Il Torino continua la propria corsa all’Europa e vince 1-2 sul terreno della Sampdoria nel match che apre il 22° turno in Serie A. In cronaca. Dopo pochi minuti Candreva prova il tiro dai 20 metri per i padroni di casa, con palla che esce a lato non di molto. Al 12′ si vedono gli ospiti con Vojvoda che prova la conclusione a giro, ma Falcone mette in angolo. Poco dopo ci prova Praet, ma il portiere blucerchiato respinge ancora. Passano pochi minuti e la Sampdoria trova il gol con Caputo che non sbaglia davanti a Milinkovic-Savic e firma l’1-0. Al minuto 27′ il Torino pareggia: cross di Vojvoda dalla sinistra per Singo, che di testa da pochi metri fredda Falcone per l’1-1. Al 40′ gli ospiti sfiorano il vantaggio con un quasi autogol di Askildsen su conclusione di Brekalo. Il primo tempo termina con questa emozione.

Cronaca Sampdoria-Torino Secondo tempo

Inizia la ripresa e la Sampdoria parte forte, come successo nel primo tempo. Al 60′ cross di Candreva per Thorsby, che impatta di testa, Rodriguez salva sulla linea e mette in corner. Al 68′ il Toro si porta in vantaggio: cross di Lukic dalla sinistra per Praet, che di testa la piazza all’angolino. La Samp nel finale prova a raggiungere il gol del pareggio. All’89’ Ciervo mette in mezzo per Quagliarella che di testa sfiora il palo. E’ l’ultima grande occasione della gara che termina con il successo del Torino.

 

IL TABELLINO DI SAMPDORIA-TORINO 1-2:

Reti: pt 18′ Caputo, pt 27′ Singo, st 22′ Praet

Ammoniti: st 7′ Lukic, st 20′ Bremer

Sampdoria (4-4-2): Falcone; Bereszynski, Dragusin, Ferrari (st 33′ Conti), Augello (st 43′ Murru); Candreva, Rincon, Askildsen (st 33′ Ciervo), Thorsby; Gabbiadini (st 43′ Torregrossa), Caputo (st 33′ Quagliarella). A disposizione: Ravaglia, Saio, Ekdal, Vieira, Yepes, Trimboli. Allenatore: D’Aversa

Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Zima, Bremer, Rodriguez; Singo, Lukic, Mandragora, Vojvoda; Praet (st 47′ Pobega), Brekalo (st 38′ Zaza); Sanabria (st 38′ Pjaca). A disposizione: Berisha, Gemello, Izzo, Verdi, Djidji, Warming, Fares, Buongiorno. Allenatore: Juric



Facebook Notice for EU! You need to login to view and post FB Comments!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

+ 71 = 81