Virtus Bologna, è fatta per Isaia Cordinier

In attesa del debutto di JaKarr Sampson la società felsinea chiude per il francese

1556

Isaia Cordinier ha firmato per la Virtus Bologna. Il giocatore francese sarà quindi il sostituto dell’infortunato Awudu Abass chiudendo di conseguenza la campagna acquisti delle vu nere.
Mentre è arrivato in Italia JaKarr Sampson, chiamato a sua volta a prendere il posto di Ekpe Udoh. Per lui il debutto non avverrà però contro Varese, nella seconda di campionato, bensì nella gara successiva, a venezia.

Chi è Isaia Cordinier

Isaia Cordinier è un nuovo giocatore della Virtus Bologna. L’ala transalpina, classe 1996, è reduce da una stagione al Nanterre nel corso della quale ha viaggiato ad una media di 15 punti in Eurocup, venendo scelto nel quintetto finale della manifestazione, e di 12 in Jeep Elite. Dopo essere stato scelto con il numero 44 nel corso del Draft 2016, il giocatore è stato oggetto di una trade tra Atlanta Hawks e Brooklyn Nets, senza però mai essere scelto dai secondi.
Lasciato libero, è letteralmente esploso nella passata stagione, tanto da essere seguito da altri club, tra cui lo Zalgiris Kaunas. Il suo arrivo potrebbe rivelarsi un vero colpaccio per la società felsinea. Anche se costringerà Scariolo ad avvicendare i 7 stranieri che ora fanno parte del roster.

Intanto JaKarr Sampson è arrivato a Bologna

Se Cordinier deve ancora effettuare le visite mediche, l’altra novità degli ultimi giorni, JaKarr Sampson è invece arrivato in città, proprio nella giornata di ieri. L’ala/centro ex St. Johns ha firmato un accordo sino al 2023, che gli consentirà di andare a sostituire l’infortunato Udoh.
Non scenderà però in campo nella seconda di campionato, che vedrà i ragazzi di Scariolo contrapposti a Varese. Lo attende prima una settimana di allenamenti coi nuovi compagni, nel corso della quale potrà rifinire la condizione fisica e iniziare a capire i meccanismi di gioco. Probabilmente già nella gara di Venezia potrebbe iniziare ad essere coinvolto nelle rotazioni del tecnico. La curiosità anche per lui, è già molta.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui