Calciomercato Inter: Chelsea in pole per Hakimi. Offerte due contropartite

I blues hanno intenzione di ingaggiare il marocchino

827
Chiellini contrasta Hakimi

Il nome di Achraf Hakimi continua ad essere caldissimo per quanto riguarda il calciomercato in uscita dell’Inter. L’esterno marocchino, infatti, sembra essere l’indiziato numero uno a lasciare i colori nerazzurri per rinfrescare le casse del club di Suning. Sull’ex Borussia Dortmund, era piombato il PSG, desideroso di rinforzare la propria corsia destra. Il club francese aveva offerto 60 milioni alla Beneamata per ingaggiare Hakimi, cifra che però è sempre stata considerata troppo bassa in Viale della Liberazione. Questo perché, nel campionato appena terminato, il numero 2 ha dimostrato di essere uno dei calciatori più forti della nostra Serie A ed uno degli esterni più forti al mondo. Nelle ultime ore, però, c’è da registrare l’inserimento di un altro top club europeo nella sfida ad ingaggiare il laterale marocchino.

Calciomercato Inter: Chelsea forte su Hakimi

Il Chelsea, fresco campione d’Europa, fa sul serio per ingaggiare l’esterno nerazzurro. I blues sono molto interessati ad Hakimi e il premio per la vittoria della Champions League ha dato al club di Abramovich ulteriore stimolo per migliorare una già fortissima rosa. Come riporta La Gazzetta dello Sport, la società londinese avrebbe addirittura superato il PSG nella corsa ad accaparrarsi l’ex Dortmund. Per invogliare l’Inter a privarsi del suo laterale, i blues hanno deciso di mettere sul piatto anche due contropartite tecniche.

Il Chelsea offre Palmieri e Zappacosta

Sono Emerson Palmieri e Davide Zappacosta i nomi fatti dal club londinese per convincere l’Inter a cedere Hakimi. Tuttavia, la società milanese non sembra essere troppo convinta di una trattativa di questo tipo. La società di Zhang, infatti, vorrebbe monetizzare il più possibile per la cessione di uno dei suoi pezzi pregiati. Siamo però ancora nelle fasi iniziali di questa trattativa e, in attesa anche del rilancio del PSG, certamente arriveranno aggiornamenti nelle prossime due settimane. Quel che è certo è che l’Inter vuole sostituire adeguatamente il partente Hakimi.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui