Serie C Ternana e Bari si sfidano per la vetta della classifica

Big Match del girone C di serie C alle ore 17.30, in palio 3 punti già importantissimi.

32

Il calcio con la serie A e la serie B è fermo causa nazionali, ma la serie C gioca regolarmente e oggi regalerà un match tutt’altro che scontato e monotono tra Ternana e Bari.

Serie C, Bari-Ternana sarà già decisiva?

Le due compagini dall’inizio di questa Serie C non hanno deluso le aspettative e si trovano appaiate al vertice della classifica. Il Ternana vince ormai da 6 gare consecutive, e si trova saldamente al comando con 24 punti ottenuti grazie a 7 vittorie e 3 pareggi; per la squadra umbra ancora nessuna sconfitta in questa Serie C. Ottenere 3 punti oggi permetterebbe già una mini-fuga scudetto e metterebbe la squadra di Cristiano Lucarelli in un’ottima posizione.

Il Bari dal canto suo è secondo a 20 punti, ma con una gara in meno da recuperare. Vincere oggi potrebbe far arrivare i pugliesi guidati da Gaetano Auteri, ancora positivo al Covid e assente in conferenza, ad una sola lunghezza dalla vetta con la possibilità di sorpassare la squadra di Terni; anche il Bari arriva da due vittorie consecutive ed è certamente una squadra in forma.

Si prospetta insomma una partita davvero interessante e che potrebbe già rivelarsi decisiva tra le due squadre sicuramente migliori come organico e più in forma di questo girone C.

Serie C, Bari-Ternana sfida tra ex e tra i due migliori attacchi del torneo

La partita sarà caratterizzata dagli ex da entrambe le parti, ben 13 in totale. Come detto, il Bari probabilmente dovrà fare a meno ancora del suo allenatore, ancora positivo al Coronavirus, e in panchina quindi andrà il suo vice Loreno Cassia. La rosa dei biancorossi è praticamente al completo, ad eccezione di Minelli, positivo anche lui al Covid. In campo scenderà quindi la formazione migliore, con pochi dubbi. L’unico ballottaggio è in attacco tra D’ursi e Montalto, ma alla fine dovrebbe scendere in campo quest’ultimo nel tridente con Marras e Antenucci. Al centro del campo sembrano invece sciolti anche gli ultimi dubbi e giocherà De Risio al posto di Bianco in coppia con Maita.

Per Lucarelli mancheranno Celli e Ferrante, mentre sono recuperati Partipilo e Falletti, e tutti e due dovrebbero già partire titolari dal primo minuto. L’unico nodo da sciogliere rimane il ballottaggio in attacco tra Vantaggiato e Antenucci, ma dalle ultime indiscrezioni sembra essere favorito il primo, tra l’altro uno dei grandi ex di questa sfida e che a Bari ha giocato 4 anni.

Si preannuncia una sfida vivace e incentrata principalmente sulla fase offensiva dato che si sfideranno i due migliori attacchi del girone C, con 45 gol all’attivo (25 il Ternana, 20 il Bari), e con la squadra di Terni che ha segnato ben 11 gol nelle ultime 3 partite.

UNISCITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM CLICCANDO QUI

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui