Nainggolan Cagliari, perché non è tornato in Sardegna?

Il centrocampista belga non torna al Cagliari e s’infuria con il suo club

1026
Nainggolan Cagliari

Nainggolan Cagliari, una storia lunga che purtroppo è finita nella maniera sbagliata. Come noto a tutti, Radja Nainggolan sarebbe dovuto tornare a giocare in Sardegna e più precisamente al Cagliari. Pareva che l’accordo tra i due club fosse molto vicino, addirittura ad un passo. L’ultimo giorno di mercato invece tutto è saltato in maniera davvero clamorosa, e Radja è rimasto suo malgrado a Milano. Il ragazzo non ha disputato le ultime due gare di campionato a causa di infortunio, adesso tornerà a disposizione di Antonio Conte. Ma perché un affare quasi chiuso è saltato?

Nainggolan Cagliari, i motivi dell’allontanamento

Le parti hanno cercato fino all’ultimo di trovare un accordo, che potesse accontentare la volontà del calciatore. Pare che addirittura Nainggolan, domenica scorsa con un pranzo, abbia voluto salutare i suoi amici di Milano. Insomma pareva davvero tutto fatto. Giulini ha condotto la trattativa con la dirigenza nerazzurra, per cercare la formula giusta. Il Cagliari chiedeva un prestito da 12 milioni e un riscatto fissato ad una cifra di altri 7-8 milioni per un totale di 10. L’Inter invece chiedeva 10 milioni di euro subito per il cartellino del Ninja. Alla fine le due parti non si sono incontrate e l’affare è miseramente saltato.

La corsa verso Ounas e il sogno Nainggolan

Il Cagliari a questo punto si è rivolto al Napoli, per ottenere il cartellino di Ounas. Una  trattativa già imbastita, ché è stata chiusa molto rapidamente. Un milione per il prestito oneroso e altri 14 per il riscatto fissato nel 2021; totale 15 milioni di euro. Il franco-algerino è un esterno d’attacco era nella lista del tecnico Eusebio Di Francesco. Adesso probabilmente il Cagliari riproverà l’assalto a Nainggolan nella finestra di calciomercato invernale. Il centrocampista belga si era spalmato anche l’ingaggio pur di far rientro a Cagliari, ma purtroppo anche questo non è servito a sassi che l’affare si conclude in maniera positiva.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui